Archivi tag: trophy eyes

REVIEW: “The American Dream” by Trophy Eyes

di Martina Pedretti

Dopo la perfezione rasentata da Chemical Miracle, il nuovo album dei Trophy Eyes è stato uno dei più attesi dell 2018. The American Dream, uscito il 3 agosto per Hopeless Records, è riuscito a saziare l’hype in modo impeccabile. Continua a leggere REVIEW: “The American Dream” by Trophy Eyes

Annunci

Trophy Eyes: la nuova canzone Friday Forever tra pop punk e indie pop

Che i Trophy Eyes avessero deciso di cambiare stile con il loro nuovo album The American Dream lo avevamo già capito dai precedenti singoli You Can Count on Me e More Like You. Quello che forse non ci aspettavamo era che il cambio fosse così radicale, come testimonia la nuova canzone Friday Forever.

Continua a leggere Trophy Eyes: la nuova canzone Friday Forever tra pop punk e indie pop

I Trophy Eyes pubblicano la nuova canzone You Can Count on Me e annunciano l’uscita del terzo album

I Trophy Eyes ci hanno finalmente svelato tutti i dettagli sul loro nuovo album, dopo tanti mesi di attesa e parecchie foto sui social che immortalavano il processo di registrazione.

Continua a leggere I Trophy Eyes pubblicano la nuova canzone You Can Count on Me e annunciano l’uscita del terzo album

NUOVA CANZONE: “Hurt” by Trophy Eyes

Dopo troppo tempo senza fare niente, i Trophy Eyes hanno deciso di distruggerci i feels con una nuova canzone, Hurt. Ascoltala qua sotto:

Il frontman John Floreani dice del brano:

“It was truly the first time I could say how I really feel in a song. Being able to portray the emotion, no matter the cost, has been a luxury for me of late and has been nurtured since I wrote my first Trophy Eyes song – holding back less and less with every release. With that, the musical accompaniment came naturally as well, as an almost cheery feel to an otherwise tragic song. I believe that was because of the freedom I felt when writing it. In many cases, this is the song Trophy Eyes has always been trying to write, and with the experimentation of Chemical Miracle opening doors for us in songwriting, we were finally able to express ourselves naturally and honestly.”