Archivi tag: rolling stones

SPECIALE: I 10 MIGLIORI LUOGHI COMUNI SUI BLINK 182

di Michela Rognoni, creato copia/incollando i vostri commenti di Facebook, grazie amici.
blink
Si sa che il dibattere sui Blink 182 è un po’ come tirarsi dei calci in testa da soli, ma quando succedono questo tipo di cose è inevitabile.
Dopo mille anni di carriera, uno hiatus, diversi side projects, un incidente aereo, una reunion e un paio di dischi di discutibile gusto, la band generazionale sembra essere finalmente giunta al capolinea. Continua a leggere SPECIALE: I 10 MIGLIORI LUOGHI COMUNI SUI BLINK 182

Annunci

“fansuperfun” – Fun., Walk the Moon @ Alcatraz, Milano 18-10-12

Di Mavi Mazzolini con la gentile partecipazione di Denise Pedicillo e Rita Vitiello.

Per noi, che i Fun li abbiamo visti nascere, crescere – e correre -, questo sold out ci sembra ancora qualcosa di strano: non perché non se lo meritino, ma perché sono stati tra gli ultimi arrivati in casa Fueled By Ramen dove è già tanto che i gruppi vengano in Italia, figuriamoci che facciano sold out.
Prima del concerto abbiam fatto le solite cose: un po’ di creep, vari giri al McDonald’s, l’incontro con Pino Gallagher fino al vero evento della giornata: trovare i biglietti!

Continua a leggere “fansuperfun” – Fun., Walk the Moon @ Alcatraz, Milano 18-10-12

SPECIALE: La musica nella Cerimonia di Apertura di Londra 2012.

Di Mavi Mazzolini

“God Save The Queen” e che nessuno se ne dimentichi. Le Olimpiadi di Londra 2012 possono essere piaciute o meno: a parte che se non ti sono piaciute hai degli evidenti problemi (sì, Federica “ho preferito quelle di Pechino” Pellegrini, dico anche a te, che quando non ti alleni dovresti raccattare un po’ di raziocinio in giro), a rendere magnificente questa cerimonia d’apertura  ha contribuito anche il ruolo portante che ha ricoperto la musica. Considerato che questa cerimonia è all’opposto rispetto a quella delle precedenti Olimpiadi, poiché basata su un piano tutto emozionale rispetto ai rigidi schematismi pechinesi, la musica ha avuto un ruolo portante, finalizzata ad entusiasmare e magnetizzare il pubblico di tutto il Mondo al piccolo schermo. E direi che Danny Boyle, regista della Cerimonia, c’è riuscito alla grande. Continua a leggere SPECIALE: La musica nella Cerimonia di Apertura di Londra 2012.