Archivi tag: roam

Ancora una canzone dei Blink-182, e altre cose che nessuno ti dice

I Blink-182 ci regalano la nuova canzone Happy Days 

I veterani del pop punk pubblicano la nuova canzone Happy Days per celebrare il giorno 182 dell’anno, che loro stessi hanno proclamato come giornata dei Blink-182. È la terza traccia estratta dal loro prossimo (possibile) album dopo Blame It on My Youth e Generational Divide. Da notare che nella canzone si sente solo la voce di Mark Hoppus e il ritmo è molto più tranquillo rispetto Generational Divide, ma non preoccupatevi: il ritornello lo continuerete a canticchiare per qualche ora. Potete ascoltare la canzone qui sotto!

Continua a leggere Ancora una canzone dei Blink-182, e altre cose che nessuno ti dice

Annunci

REVIEW: “Great Heights & Nosedives” by Roam

di Alessandro Mainini

roam great heights

Un anno e mezzo dopo, e ci ritroviamo con un nuovo album dei Roam. Backbone era stato accolto con pareri discordanti da parte dei fan, e allora necessariamente la band deve cercare di dimostrare di valere davvero quanto fatto intravvedere con gli EP che invece avevano gasato tutti. Del resto lo stesso era avvenuto con i compagni di etichetta (Hopeless Records) Neck Deep, che con Wishful Thinking non avevano convinto tutti e diciotto mesi dopo si sono presentati con Life’s Not Out to Get You per saldare il conto. Certo, l’hype per quel disco era un po’ diverso da quello che c’è attorno a Great Heights & Nosedives, ma il quintetto di Eastbourne (“hailing all the way from the South of the UK”) ci spera lo stesso.

Continua a leggere REVIEW: “Great Heights & Nosedives” by Roam

Stand Atlantic in Italia!

Vi abbiamo parlato pochi giorni fa degli Stan Atlantic come eredi dell’era pop punk dei Tonight Alive. Ecco, saranno proprio loro ad aprire il tour europeo dei Roam, tra cui la data italiana con Knuckle Puck, Tiny Moving Parts Movements. Scopri i dettagli qua sotto.  Continua a leggere Stand Atlantic in Italia!