Archivi tag: review

REVIEW: “If There Is Light, It Will Find You” by Senses Fail

di Michela Rognoni

Penso di parlare per tutti se dico che tra tutti i bellissimi album dei Senses Fail, Let It Enfold You, è quello che ci ha fatto innamorare di loro. Ecco, If There Is Light, It Will Find You fuori il 16 febbraio su Pure Noise, è come se fosse Let It Enfold You dodici anni dopo.  Continua a leggere REVIEW: “If There Is Light, It Will Find You” by Senses Fail

Annunci

REVIEW: “Swell” by Tiny Moving Parts

di Michele Pioveguado

Accordi aperti, overdose di tapping, emozioni viscerali e un inspiegabile gusto per il math. Questa è la formula vincente del trio del Minessota Tiny Moving Parts, che negli scorsi anni è sempre riuscito a sorprendere la scena emo internazionale. Con il nuovo disco, Swell, però, la band non sembra fare un gran passo avanti dal precedente, l’incredibile Celebrate, del 2016. Continua a leggere REVIEW: “Swell” by Tiny Moving Parts

Drunken Report: The Menzingers + Pup + Cayetana @ Locomotiv, Bologna 09-02-18

Quello dei The Menzingers era uno dei concerti che aspettavamo con più impazienza. Perché eravamo sicuri di aver beccato tutti i nostri amici provenienti dai luoghi italiani più disparati, ma soprattutto perché sono una band della madonna. Per non parlare dei supporter: Pup Cayetana.  Continua a leggere Drunken Report: The Menzingers + Pup + Cayetana @ Locomotiv, Bologna 09-02-18

REVIEW: “Knowing What You Know Now” by Marmozets

di Alessandro Mainini

Una grande scritta su sfondo bianco che copre l’intera superficie della copertina, a comporre le parole Knowing What You Know Now dentro alle quali si vedono le figure sfocate dei membri della band. Questa la scelta artistica dei Marmozets per l’artwork del nuovo album, decisamente poco amica degli algoritmi di Facebook che favoriscono immagini dove la quantità di testo sia ridotta all’osso, ma forse molto promettente per il popolo di Tumblr. Una mossa paragonabile a quella dei connazionali Moose Blood, che hanno optato per una scelta simile con la copertina del nuovo disco I Don’t Think I Can Do This Anymore –una frase che su Tumblr se possibile è potenzialmente ancora più efficace.

Continua a leggere REVIEW: “Knowing What You Know Now” by Marmozets