Archivi tag: Punk Rock

Pop Punk Appreciation Day Playlist

Di Chiara Cislaghi, Rita Vitiello, Mavi Mazzolini, Sara Cavazzini, Michela Rognoni

Oggi è il primo di giugno, ed è anche il Pop Punk Appreciation Day; abbiamo così deciso di fare una sorta di playlist per celebrare questa giornata. Continua a leggere Pop Punk Appreciation Day Playlist

“The wolf you feed” by Riverboat Gamblers

Di Michela Rognoni

Dopo 3 anni da “Underneath The Owl” e moltissimi concerti in tutto il mondo – tra cui addirittura uno in Italia – i texani Riverboat Gamblers tornano con il più ambizioso tra i loro lavori: The Woolf You Feed. Continua a leggere “The wolf you feed” by Riverboat Gamblers

Interview with Cartel @ O2 Academy Birmingham 23-05-12

By Chiara Cislaghi and Michela Rognoni
(Attenzione: alla fine c’è anche la traduzione in italiano.)

We met Cartel in their dressing room just before their show in Birmingham and they have been so kind to do this interview with us… here’s what we got. Check out the video interview too below… Continua a leggere Interview with Cartel @ O2 Academy Birmingham 23-05-12

“Il peso di inventare i titoli per le recensioni dei dischi” – The Weight Of The World by Cancer

Di Chiara Cislaghi e Michela Rognoni

The english version of this review is at the bottom of the page

Nuovo EP per i nostri amici svizzeri Cancer, famosi soprattutto per essere le all star degli mxpx all star. Dopo un full lenght rilasciato nel 2009 e un cambio di formazione, ritornano con un EP accattivante (Certo che un gruppo di nome cancer che intitola un disco il peso del mondo mette un po’ d’ansia, ma visto che questo è un signor EP possiamo fare che per questa volta tocchiamo ferro e perdoniamo.) Continua a leggere “Il peso di inventare i titoli per le recensioni dei dischi” – The Weight Of The World by Cancer

Summerlin ‘R’ Good Enough – “You Can’t Burn Out If You’re Not On Fire” by Summerlin

Di Michela Rognoni

I Summerlin erano un semi-sconosciuto quartetto pop punk di Leeds, nello Yorkshire, prima del rilascio del loro primo disco “You Can’t Burn Out If You’re Not On Fire”. Si apre con “Let It Go”: un pezzo energico che ti trasposta nell’atmosfera pop punk inizio 2000, dove le strutture sono già più complesse rispetto ai classici, ma si avverte la genuinità che scarseggia al giorno d’oggi. Ricorda vagamente gli All Time Low dei tempi di SWIR. Continua a leggere Summerlin ‘R’ Good Enough – “You Can’t Burn Out If You’re Not On Fire” by Summerlin

Certe cose non cambiano mai… – The General Strike by Anti-Flag

Di Elisa Susini

(Stranamente non è una track-by-track)

Gli Anti-Flag non hanno sicuramente bisogno di un’introduzione, sono dei punk della Pennsylvania, un Justin, due Chris, un Pat Thetic e tanti messaggi che sin dal loro esordio hanno sempre voluto far conoscere a tutti. Continua a leggere Certe cose non cambiano mai… – The General Strike by Anti-Flag