Archivi tag: Festa

Lista dei buoni vs lista dei cattivi

listaVediamo un po’ chi è stato buono…

photo_2016-12-24_18-00-37
photo_2016-12-24_18-00-42
photo_2016-12-24_18-01-23

Annunci

PLAYLIST: Anche d’estate la vita è una merda

Di Sara Cavazzini

tangerine fresh
(Immagine del 2012, quando ancora c’era il neon ed eravamo felici)

Da quasi due mesi vivo senza computer, quindi non son più capace di stare al mondo, a questo aggiungiamo che è arrivata l’estate, che per alcuni significa sole-mare-vacanze-festa, per altri significa sessione d’esami, per me più che altro significa vedere l’universo ogni volta che mi alzo in piedi e rischiare di trovarmi con la faccia a terra.
Con la poca tecnologia che mi è rimasta presa da una noia senza precedenti ho deciso di fare una playlist e darvi spiegazioni non richieste su quello che sarà il soundtrack della mia estate!

L’inizio è scontato, è la canzone dell’estate, poi ci sono i Taking Back Sunday e a me non importa che con questo nuovo pezzo sembrino troppo i Gaslight Anthem o gli Against Me!, tanto meno mi interessa che abbiano plagiato I Fought The Law dei Clash o un qualsiasi riff dei Ramones, a me questa nuova canzone fa impazzire. Ci sono pezzi di quelli che sono per me per ora i dischi dell’anno, Modern Baseball e The Summer Set, ed entrambi i nuovi singoli dei Moose Blood, che non ho ancora capito se mi piacciano davvero o se non mi piacciano abbastanza, dovrebbero smetterla di essere felici ed Eddy dovrebbe smetterla con quella frangia, ma di sicuro mi piace sentirli in mezzo alle altre canzoni della playlist. Ci sono anche i miei amichetti Why Everyone Left perché Long Nights And Drives e la mia canzone preferita delle loro e questo è l’ultimo mezzo che mi è rimasto per rompergli le palle. Ho messo anche L’orso, che quest’estate riuscirò a vedere un paio di volte, e quando li vedo suonare, nonostante la vita sia una merda, sono un po’ più felice. Ci sono stati dei ritorni importanti, tipo quello degli Anarbor o quello di Dave nei Sum 41. Ho messo anche un paio di canzoni che non mi piacciono, ma se vi va indovinate voi quali sono. Verso la fine ci sono i nostri papà Weezer e gli evergreen dell’estate, Girl I Used To Know, l’unica hit dei Love & Satellites (che purtroppo su Spotify non esiste), e This Island dei Natives, che è per sempre la canzone di ogni estate. Non mi sembra il caso di parlare di ogni pezzo che ho messo nella playlist quindi adesso la smetto e la potete ascoltare qua sotto!

Buona estate di merda amici!

SPECIALE: Le nuove mode dell’estate (strikes back, PT.5)

di Enzo Miccio il cavaliere oscuro

Coconut_Water.jpgAnche se sembra ancora marzo, non ci crederete mai ma è arrivata l’estate.
Tempo di maturità e sessione d’esami, ma anche tempo di vacanze, panini con la salamella e festival all’aperto annullati per pioggia.
E soprattutto tempo di tormentoni che ci hanno già stufate tipo il mare nazional popolare che mi fa venire in mente quando Cody fece rimare “bene” con “rene” (Zack & Cody sul ponte di comando).
Per questo come al solito vi proponiamo le nostre controtendenze che sono più divertenti ed emo-friendly come i film con Patrick Fugit.  Continua a leggere SPECIALE: Le nuove mode dell’estate (strikes back, PT.5)

(The Hotelier +) Rozwell Kid @ Astoria, Torino

di Michela Rognoni

12805805_973270049405261_6489966619359853115_n.pngLong story short, arrivo a Torino di pomeriggio (perché insomma fallo un po’ di turismo italiano ogni tanto) col sospetto di essere in via Padova e di stare per vedere un concerto al Ligera; In effetti anche all’Astoria al piano terra c’è il bar mentre la sala concerti è in cantina, o, come direbbero gli influencer, nel basement.
L’ingresso doveva costare 6 e invece costava 8. Non lo sto dicendo per lamentarmi del prezzo o cose, ma perché belin, se scrivi 6 sull’evento poi lo fai pagare 6, non ti inventi scuse a caso. Se vuoi farlo pagare 8 scrivi che costa 8, è una questione di chiarezza.

Continua a leggere (The Hotelier +) Rozwell Kid @ Astoria, Torino

College Party Bologna – 26 Feb. – Late Night Carnival

di Martina Pedretti

12508964_1043265609064057_8286924367996669692_n.jpg

Questo mese non vedevamo proprio l’ora di andare al College Party, sia perchè eravamo tutti reduci dalla sessione invernale, sia perchè avrebbero suonato i nostri amici Raise Your Fall e Traveller’s Tales. Il tema della serata, rispettato da pochi coraggiosi, è appunto il Carnevale, e tutti i membri delle band fanno sfoggio delle loro doti pazzerelle vestendosi nei modi più bizzarri. Continua a leggere College Party Bologna – 26 Feb. – Late Night Carnival

Playlist: Facebook ha detto che è il giorno degli amicy

cropped-yeaaah.pngI video di Facebook sono imbarazzanti e tirano sempre fuori cose che nessuno si aspetterebbe mai di rivedere (le magie dell’internet).
Come per tutti i pop punk kids, per noi gli amicy sono importanti quasi quanto la pizza (ma meno dei discorsi filosofici sulle uova).
Il succo di frutta del discorso è che abbiamo fatto una playlist con gli anthem dell’amicizia (in cui paradossalmente non ci sono i The Anthem perché sono evidentemente soli e senza amici, bu!).
Guardatevela qua sotto e cantate i vostri lungs out!
Continua a leggere Playlist: Facebook ha detto che è il giorno degli amicy