Archivi tag: david bowie

The Last Five Years: ecco il primo trailer del documentario su David Bowie

A due anni esatti dalla morte del duca bianco, l’8 gennaio, HBO manderà in onda il documentario “The Last Five Years” che racconta gli ultimi anni della vita di David Bowie. Guarda con noi il trailer: Continua a leggere The Last Five Years: ecco il primo trailer del documentario su David Bowie

Google Maps ti accompagna nella Londra di David Bowie

Scomparso quasi un anno fa, David Bowie ha lasciato un segno indelebile nei nostri tempi sia come artista che come individuo. Continua a leggere Google Maps ti accompagna nella Londra di David Bowie

SPECIALE: cerimonia di chiusura Olimpiadi 2012.

Di Dalila Carriero.

Domenica scorsa tra i miracolosi 23 gradi londinesi allo stadio Olimpico di Wembley si è svolta la tanto acclamata cerimonia di chiusura delle Olimpiadi.
La sottoscritta, ovviamente, ha ignorato qualsiasi evento sportivo e esaltato la competizione solo per codesta famigerata serata che, senza smentire nessun pronostico, è stata a dir poco spettacolare.
La celebrazione consisteva nel dimostrare come tutto quello che è britannico è automaticamente il meglio a cui l’umanità possa ambire in qualsiasi campo, dalla musica sin alla letteratura, passando per le grandi firme d’abbigliamento. Ignorando quest’ultimi, parliamo direttamente della musica.  Continua a leggere SPECIALE: cerimonia di chiusura Olimpiadi 2012.

SPECIALE: La musica nella Cerimonia di Apertura di Londra 2012.

Di Mavi Mazzolini

“God Save The Queen” e che nessuno se ne dimentichi. Le Olimpiadi di Londra 2012 possono essere piaciute o meno: a parte che se non ti sono piaciute hai degli evidenti problemi (sì, Federica “ho preferito quelle di Pechino” Pellegrini, dico anche a te, che quando non ti alleni dovresti raccattare un po’ di raziocinio in giro), a rendere magnificente questa cerimonia d’apertura  ha contribuito anche il ruolo portante che ha ricoperto la musica. Considerato che questa cerimonia è all’opposto rispetto a quella delle precedenti Olimpiadi, poiché basata su un piano tutto emozionale rispetto ai rigidi schematismi pechinesi, la musica ha avuto un ruolo portante, finalizzata ad entusiasmare e magnetizzare il pubblico di tutto il Mondo al piccolo schermo. E direi che Danny Boyle, regista della Cerimonia, c’è riuscito alla grande. Continua a leggere SPECIALE: La musica nella Cerimonia di Apertura di Londra 2012.