Archivi tag: birthday

E tu cosa saresti disposto a fare per far suonare gli Smash Mouth al tuo compleanno?

Perché Andrew Goldstein sarebbe disposto a mettersi in ridicolo su Twitter.

Continua a leggere E tu cosa saresti disposto a fare per far suonare gli Smash Mouth al tuo compleanno?

Which Avril Lavigne era are you?

It’s Avril Lavigne‘s birthday, so let’s celebrate with a quiz! She has been through a lot of different phases and you probably relate to one of them… Continua a leggere Which Avril Lavigne era are you?

College Party Bologna | 22 Jan. | It’s Birthday Time!

di Martina Pedretti

college.jpgA gennaio si festeggia il compleanno del nostro party preferito: il College Party Bologna, che quest’anno compie ben 6 anni! La serata si preannuncia una bomba viste le band che suoneranno all’inizio della serata, due tra le più amate paladine del pop punk made in Italy: Just For Kicks da Brescia e Well Planned Attack da varie parti del Veneto. Quando si parla di Veneto si parla di mandrie di persone ubriache e prontissime a far festa, quando si parla di Well Planned Attack si parla di handicapped e ormai i Just For Kicks sono diventati sinonimo di synth e cuori infranti, quindi che festa!  Continua a leggere College Party Bologna | 22 Jan. | It’s Birthday Time!

Aim A Trabolmeicher Awards

aim festaNoi non ce li abbiamo i Sum 41 che suonano dopo mille anni di assenza dai palchi, però se andate in macchina con Sara e Chelli possono cantarvi Hands Down con tantissimo pathos. Continua a leggere Aim A Trabolmeicher Awards

BANDS VS FOOD: Mxpx

di Michela Rognoni e Sara Cavazzini con la gentile partecipazione di Simone Colombo  mxpx

Warnings: English version available below

A grande richiesta dagli spettatori più pop punk di Masterchef, torna Band VS Food: associare cibo e musica in un’intervista/test dai toni proprio mattacchioni
Questa volta il protagonista è un Mike Herrera come non l’avevate mai visto! Continua a leggere BANDS VS FOOD: Mxpx

SPECIALE: “Che Vita di Merda, Che Vita di Stenti”

Di Michela Rognoni
Nei teen movie della Disney – che comprendono la quasi totalità dei film della mia Top 10 – di solito c’è un ragazzino abbastanza sfigato a cui viene un’idea di semplicissima realizzazione (fare un’audizione per partecipare a qualcosa, cominciare a praticare uno sport, boicottare la radio della scuola, fidanzarsi con il leader della boyband del momento), la mette in atto e nel giro di massimo 90 minuti ha un successo esagerato, rischia di perderlo a causa di un imprevisto e sistema tutto.
Aim A Trabolmeicher, siccome ha un nome di merda e siccome non è un teen movie della Disney, non è mai diventata un successo esagerato.
Però esiste da tre anni e direi che è un ottimo motivo per fare una festa.  Continua a leggere SPECIALE: “Che Vita di Merda, Che Vita di Stenti”