Archivi tag: bei denti

“Lift A Sail” by Yellowcard

Di Giorgio Molfese

YellowcardLiftASailIn genere quando si parla di Yellowcard è sempre una festa ma questa volta, mi duole annunciare che non sarà esattamente tutto rose e fiori.
Dopo mesi e mesi di attesa snervante, è uscito il nuovo lavoro dei ragazzi di Jacksonville, “Lift A Sail” sotto Razor & Tie. Devo dire che le mie aspettative erano tremendamente alte. Cioè, non hanno mai “cannato” un disco o sbaglio?  Continua a leggere “Lift A Sail” by Yellowcard

Annunci

L’ORMONE IMPAZZITO: Forever The Sickest Kids

ftsk ormone

I Forever The Sickest Kids sono una band pop punk di Burleson, Texas.

Questo è quello che ci suggerisce Wikipedia, ma in realtà i FTSK sono una band tamarra e piena di festa composta da Jonathan, Austin, Caleb e Kyle, anche se prima c’era un sacco di gente in più ed ora eventualmente c’è anche Rico. La cosa per cui la band spicca, comunque, non è assolutamente il sound coinvolgente, i testi spensierati ed il look fresco, ma il valore estetico dei componenti. Continua a leggere L’ORMONE IMPAZZITO: Forever The Sickest Kids

“J.A.C.K.” by Forever The Sickest Kids

Di Michela Rognoni con frequenti fangirlamenti di Denise Pedicillo

jackSono passati solo tre anni dall’ultimo full lenght selftitled dei Forever The Sickest Kids, ma sono successe moltissime cose nel frattempo, a partire dal passaggio a Fearless Records fino ad arrivare alla dipartita di due dei membri originali della band: Kent Garrison (tastiere), già non presente nel disco precedente, e Marc Stewart (chitarra), sostituito da Rico Garcia (ex Colours), nuovo touring member non ufficializzato, probabilmente (non) perché altrimenti questo avrebbe rovinato il titolo del nuovo disco “J.A.C.K” dove, se non si fosse capito, ogni lettera corrisponde all’iniziale del nome dei componenti. Continua a leggere “J.A.C.K.” by Forever The Sickest Kids

AIM GOES HALLOWEEN: Aim’s Terrorific Adventures

Di Michela Rognoni e Mavi Mazzolini

Come forse avreto notato dall’atmosfera generale intorno a voi, domani è Halloween e in Italia non è una festività affermata, ma ci sono almeno tre ragioni che ci spingono a parlarne:
1- Perché trattasi di una tradizione che si sta diffondendo tra le masse in modo sempre crescente (parafrasi: perché ultimamente fa figo festeggiarlo);
2- Perché in realtà noi siamo tutte nate a Birmingham e poi siamo state trasferite in diverse regioni d’Italia per evitare dei danni nucleari o cose del genere;
3- Perché prendersi un giorno dell’anno in più per andare in giro vestiti da pirla è sempre un bene.

Di cose terrificanti al mondo ne succedono a bizzeffe, ve ne sarete sicuramente accorti se seguite la cronaca nera – il genere di infotainment più seguito in Italia.
Bene, allora sappiate che di cose terrificanti ne succedono molte anche nella redazione virtuale di Aim A Trabolmeicher. Continua a leggere AIM GOES HALLOWEEN: Aim’s Terrorific Adventures