Archivi tag: 2007

TOP 20: Best Records of 2007

Hightlight del 2007 di Pete Wentz

Avete letto bene nel titolo, non è un errore, 2007!

Da quando questo 2017 è partito è stato chiaro a tutti (o meglio abbiamo fatto a tutti il lavaggio del cervello per farlo credere) che quest’anno sarebbe stato un revival del meraviglioso 2007, e in parte così è stato. Quindi perché non parlare dei dischi usciti ormai 10 anni fa che hanno fatto la storia, visto che ai tempi non c’eravamo per farlo?

Il 2007 è stato un anno pregno di avvenimenti importantissimi: Britney Spears ha insegnato a tutti come sopravvivere; Gossip Girl e Mad Men sono entrati nelle nostre vite, mentre The O.C. è arrivato alla sua conclusione, anche se nei nostri cuori sarà sempre vivo; Umbrella di Rihanna e Irreplaceble di Beyoncé erano colonna sonora di qualsiasi cosa; è nato l’iPhone.

Ma torniamo al motivo per cui sto scrivendo questo articolo: il 2007 è stato l’anno in cui la rivoluzione neon è definitivamente scoppiata, come potrete vedere dalla seguente selezione di album, sempre sia lodato Gabe, e ci sono stati i primi segnali delle band che poi mi hanno rovinato l’adolescenza negli anni successivi, con i loro primi EP, faccine pulite e grandi ciuffi, come ad esempio There for Tomorrow, Every Avenue, Forever the Sickest Kids, The Maine (con ben due EP in un solo anno, perché stare calmi mai). Direi che è arrivato il momento di passare alle cose serie. Nostalgici, non trattenete le emozioni leggendo ciò che segue; giovani che nel 2007 eravate troppo giovani, non cercate di resistere alla curiosità che vi porterà a voler (ri)scoprire questi gioiellini che purtroppo vi siete persi; tutti quelli che nel 2007 non erano troppo giovani ma erano troppo ribelli/metal/rapper, non sprecate altro tempo e ascoltate questi capolavori! Ecco a voi gli album più importanti del 2007:

  • 23/01/2007 – For Those Who Have Heart by A Day to Remember

  • 06/02/2007 – Infinity on High by Fall Out Boy

  • 19/03/2007 – Take to the Skies by Enter Shikari

  • 26/03/2007 – From Them, Through Us, to You by Madina Lake

  • 02/04/2007 – Santi by The Academy Is…

  • 22/05/2007 – Lies for the Liars by The Used

  • 12/06/2007 – Riot! by Paramore

  • 10/07/2007 – New Wave by Against Me!

  • 10/07/2007 – A Lesson in Romantics by Mayday Parade

  • 17/07/2007 – Do You Feel by The Rocket Summer

  • 17/07/2007 – Paper Walls by Yellowcard

  • 18/07/2007 – Underclass Hero by Sum 41

  • 31/07/2007 – Direction by The Starting Line

  • 21/08/2007 – Cartel by Cartel

  • 18/09/2007 – Rise or Die Trying by Four Year Strong

  • 18/09/2007 – Metro Station by Metro Station

  • 25/09/2007 – So Wrong, It’s Right by All Time Low

  • 02/10/2007 – We the Kings by We the Kings

  • 16/10/2007 – Chase This Light by Jimmy Eat World

  • 23/10/2007 – ¡Viva la Cobra! By Cobra Starship

Anche in terra nostrana il 2007 è stato un grande anno, quindi honourable mentions per:

  • Consider Us Gone by Melody Fall

  • Changes by Vanilla Sky

  • Faded Lights by Airway

  • Lifemale by The Electric Diorama

Annunci

Consider us old: POP-PUNK.IT TOUR

di Michela Rognoni e la sua Top 8 di Myspace
ppit

Fai che la giornata inizia al Vans Store e fai che le mie prime old school le ho comprate circa dieci anni fa. Fai che io il ciuffo me lo piastro ancora, Fabri invece no. La prima volta che vidi i Melody Fall avevo le old school, e il ciuffo, e un outfit indiscutibilmente bellissimo fatto di cose borchiate, magliette overpriced di marche che c’entrano coi blink 182, fermagli a fiocco, teschietti e stelline. La prima volta che vidi i Melody Fall ero al Palazzo Granaio per supportare un’altra band, i My Sad Melody – perché evidentemente andava di moda la parola melody – e non mi sarei mai immaginata che 10 anni dopo avrei ricordato le parole di tutte quelle canzoni scritte da quelle persone che adesso chiamo amicy in quanto mangiano i miei biscotty. Il 25 febbraio 2017 al Ligera, in occasione del pop-punk.it tour sono vestita peggio. Continua a leggere Consider us old: POP-PUNK.IT TOUR

23 Songs Every “Former” Emo Kid Will Never Forget Crying To (AIM Version, With All Capital Letters Like It Was 2007)

emoboy
Do we think we’re more emo than the Buzzfeed’s guys?
Of course we do!
Continua a leggere 23 Songs Every “Former” Emo Kid Will Never Forget Crying To (AIM Version, With All Capital Letters Like It Was 2007)

TOP&FLOP: we were the Kings and Queens of… 2007

Myspace_logoSe anche voi nei lontanissimi anni 2007/2008 eravate dei Myspace Kids con un’insana curiosità per Netlog (vai a capire perché), allora non potrete essere del tutto estranei al fascino delle Scene Queens e dei Scene Kings.

Personalmente sono entrata in contatto con questa realtà tramite ForumCommunity, quando tutti andavano alla ricerca di un nuovo avatar e di una firma da sfoggiare in giro per il web e le cui protagoniste erano, non a caso, le Scene Queens.

“Ma chi sono?”, vi chiederete… credo che in molti non lo abbiano ancora capito davvero.

Riassumendo le varie voci che trovate su Urban Dictionary, che è un po’ la Bibbia del linguaggio colloquiale internazionale, le Scene Queens e i Scene Kings appartengono per lo più al mondo della moda (che siano essi modelli o testimonial di personali linee di abbigliamento); hanno uno stile decisamente eccentrico ed esuberante caratterizzato da colori fluo, fiocchetti, pois, Skelanimals, makeup degno di Moira Orfei, capelli cotonati e discutibili extensions animalier; probabilmente si sono fatti tutti i membri di tutte le band in circolazione e vivono in simbiosi con i loro Sidekicks (ma esistono ancora?).

Nel corso degli anni il web è diventato un vero campo di battaglia tra Scene DOC e Scene Wannabes, poiché chiunque indossasse un gatto morto in testa, sfoggiasse due occhi incatramati di eyeliner e mascara e ascoltasse i Lost si auto-eleggeva Regina/Re della Scena, creando scenari sanguinosi peggio che in una puntata del Trono di Spade.

In onore dei tempi andati, ho stilato una top 3 dei migliori e peggiori – o comunque dei più rappresentativi – Scene Queens/Kings di fama internazionale (perché anche noi avevamo i nostri hometown heroes, eh), sperando di strapparvi un sorriso e di farvi sentire ancora giovani. Continua a leggere TOP&FLOP: we were the Kings and Queens of… 2007

“2007 never ends” – Cute Is What We Aim For Reunion Show @Stageit 21/22-09-12

Di Sara Cavazzini

Cosa succede quando una delle band che ha accompagnato la propria adolescenza torna ad esistere? Succede che si sta svegli fino a tarda notte per vedere online il reunion show. La band in questione sono i Cute Is What We Aim For e la persona che è stata sveglia sono io. L’inizio dell’evento è fissato per le 3.30 am ora italiana, quindi ascoltando boybands e mangiando oreo riesco a rimanere sveglia (grazie anche al riposino pomeridiamo, che vecchia inside che sono). Continua a leggere “2007 never ends” – Cute Is What We Aim For Reunion Show @Stageit 21/22-09-12