Archivi tag: 2000

23# “I was ten fifteen years ago…”

Oh amici Dave Baksh è tornato nei Sum 41 che presa bene esagerata!
Avevo già un po’ parlato del “nonnismo” nella scena punk rock/pop punk (e se ne riparlo è perché non mi avete dato retta e continuate a fare come credete e non come credo io, socrate della social pop punk cognition, che detengo la verità assoluta)… non pensavo che alla veneranda età di 25 anni mi sarebbe capitato ancora di dovermi trovare in mezzo a questo tipo di discorsi. Continua a leggere 23# “I was ten fifteen years ago…”

TOP 20: Gli album da voto 5/5… se solo li avessimo recensiti!

di Ilaria Collautti e Giorgio Molfese

disco-in-vinileQuesto autunno 2014 ci sta regalando millemila uscite alla settimana e tra tutti questi ascolti e nuove recensioni, ci siamo presi del tempo per un tuffo nel passato. Aim A Trabolmeicher è ancora nel fiore degli anni e il nostro più grande rimorso è non aver potuto recensire dischi che hanno segnato la storia della musica o più semplicemente hanno segnato noi, voi, la nostra e la vostra crescita personale e musicale.
Premettendo che “Something for nothing (2010)” dei Chunk! No, Captain Chunk! e “Wonderland” dei McFly sono i nostri dischi preferiti e sarebbero PARECCHIO di parte, premettendo che per variare abbiamo deciso di non ripetere più volte gli stessi artisti, e premettendo pure che NON è veramente una classifica perché sarebbe troppo difficile decidere, ecco a voi “I 20 dischi pre-AimATrabolmeicher che, se fossero stati recensiti da noi, avrebbero ricevuto il massimo dei voti” Continua a leggere TOP 20: Gli album da voto 5/5… se solo li avessimo recensiti!

TOP 10: Greetings from (the year) 2000

Jahrtausendwechsel in BerlinPer festeggiare il raggiungimento dei 2000 fans su Facebook abbiamo deciso di fare  una cosa che non c’entra niente.
Tipo una classifica dei dieci migliori dischi del 2000.
Io nel duemila facevo la quinta elementare e avevo scoperto MTV tipo da due mesi. Voi non lo so e non mi interessa.
Tanto lo scopo è non dire nulla di serio.
Enjoy. Continua a leggere TOP 10: Greetings from (the year) 2000