John con la coperta è il vi ai pi di B’ham – Super Prime + The Summer Set + We Are The In Crowd @ O2Academy, Brimingham (UK) 25/04/2012

Di Chiara Cislaghi e Mavi Mazzolini

Dopo aver passato due giorni al Camden Inn a Camden Town in quel di Londra, arriviamo all’Etap Hotel Birmingham Centre, dopo 3 ore passate sul Megabus, e ci sembra di essere in paradiso. Dirigendoci versola O2Academy di Birmingham – che dista circa 200 metri dal nostro hotel – realizziamo che lì davanti non c’è nessuno, quindi decidiamo di andare a mangiare, per la quattrocentesima volta, le backed potatoes sotto una simpatica e battente pioggia inglese. Finita la nostra cena (alle 5.00 pm perché, come tutti sapete, in UK si fa tutto nel modo sbagliato), ritorniamo alla O2Academy e ci mettiamo in fila – che ovviamente è aumentata a dismisura-. Continua a leggere John con la coperta è il vi ai pi di B’ham – Super Prime + The Summer Set + We Are The In Crowd @ O2Academy, Brimingham (UK) 25/04/2012

Annunci

Gli album acustici sono sempre i più belli – Remember This by Artist Vs Poet

Di Sara Cavazzini

Disclaimer: questa recensione non è stata editata perchè è troppa sbatti, in caso di errori troppo gravi sentitevi liberi di insultare la sottoscritta.

Dopo aver perso diversi pezzi per strada, riecco gli Artist Vs Poet, che il 25 aprile hanno fatto uscire il loro nuovo  album “Remember This’’, interamente acustico. Potete ascoltarlo in  streaming su soundcloud qui.

Premettendo che io ho un debole per gli album acustici, questo è davvero fatto bene, testi belli, non troppo serio, non troppo smielato, non troppo noioso, solo il giusto di un po’ tutto. Continua a leggere Gli album acustici sono sempre i più belli – Remember This by Artist Vs Poet

Certe cose non cambiano mai… – The General Strike by Anti-Flag

Di Elisa Susini

(Stranamente non è una track-by-track)

Gli Anti-Flag non hanno sicuramente bisogno di un’introduzione, sono dei punk della Pennsylvania, un Justin, due Chris, un Pat Thetic e tanti messaggi che sin dal loro esordio hanno sempre voluto far conoscere a tutti. Continua a leggere Certe cose non cambiano mai… – The General Strike by Anti-Flag

Persone travestite da vips travestite da Hipster @ Coachella

Di Mavi Mazzolini

Perchè partecipare a reality show come L’Isola dei Famosi per rilanciare la tua carriera se puoi andare al Coachella Festival?
Se per noi comuni mortali il Coachella è un festival  molto figo con gruppi molto fighi che ci guardiamo in streaming alle 4 di notte maledicendo i nostri antenati per non essere emigrati oltreoceano dandoci la possibilità di vederci tutti i gruppi che vogliamo senza troppi sbattimenti, per le celebrities hollywoodiane il Coachella è molto di più. Per un weekend, le sacri leggi della sopravvivenza Hollywoodiana vengono sovvertite: bando agli abiti griffati, ai super tacchi, all’essere splendidamente puliti, al latex, al silicone (no, quello rimane in effetti) perchè il Chella è un motivo per trasformarsi da ricconi figli di papà a barboni, e come se fossero usciti dalla foto più rebloggata di tumblr, si trasformano in hipster che più hipster non si può. Continua a leggere Persone travestite da vips travestite da Hipster @ Coachella

News di musica come se te le raccontasse il tuo migliore amico