Archivi categoria: italiani

REVIEW: “Empathy” by Edward In Venice

Di Elisa Susini

Empathy, rilasciato il 26 aprile dalla Lockjaw Records, è il nuovo lavoro in studio degli Edward In Venice, band “screaming melodic-hardcore” originaria delle Marche e attiva dal 2011, che arriva a ben 4 anni di distanza da Howler, riuscendo a rappresentare una sorta di definitiva summa del sound punk-rock /hardcore a cui ci avevano abituati in passato, ma che si espande con nuovi strati di chitarre e voci più clean e ricercate. Continua a leggere REVIEW: “Empathy” by Edward In Venice

Annunci

REVIEW: “Younger” by Poets Were Wrong

Penso sempre di non essere capace di parlare di dischi, che penso sia conseguenza della mia innata incapacità di esprimermi in generale nella vita, e mi trovo ancora più in difficoltà quando voglio parlare di cose che mi piacciono fatte da persone che conosco, perché dall’esterno potrebbe sembrare un favore tra amici dire che il disco è bello, però io apprezzo poche cose e solitamente me lo tengo per me, quindi arrivare a scrivere questo pezzo è per me uno sforzo assurdo, ma che penso sia giusto fare.

Younger è il primo album dei Poets Were Wrong, i ragazzi di Cremona che conosco da anni, che ho incontrato e visto suonare tante volte, che qualche anno fa pubblicavano Lapse e poi Petrichor. E adesso sono arrivati a pubblicare un album. Continua a leggere REVIEW: “Younger” by Poets Were Wrong

REVIEW: “Unfamiliar Air in Familiar Places” by Palm Down

di Elisa Susini

Non è mai semplice trovare le parole giuste per recensire un album d’esordio, ma con il disco di Palm Down le parole arrivano da sole. Unfamiliar Air in Familiar Places è il lavoro con cui si presenta il progetto acustico solista di Francesco Zappia da Roma, che arriva dalla scena punk rock e si ispira a chi, proprio come lui, dal punk rock è passato alla carriera da solista in chiave acustica/folk punk.

Continua a leggere REVIEW: “Unfamiliar Air in Familiar Places” by Palm Down

REVIEW: “Soon” by Lags

di Denise Pedicillo

Soon è il secondo album del quartetto di Roma LAGS. L’attesissimo album segue il precedente Pilot uscito poco più di tre anni fa per To Lose La Track che si fa nuovamente a carico della pubblicazione del secondo lavoro insieme a Fuzzy Cluster Records e l’inglese Casu Marzu, che si occuperà di aprire la band al mercato britannico in occasione del tour che li vedrà impegnati nel corso dell’anno.

Continua a leggere REVIEW: “Soon” by Lags

REVIEW: “Souvenir” by Cara Calma

di Marica Mandiroli

Souvenir è il nuovo album dei Cara Calma in uscita l’8 marzo per Phonarchia Dischi/Cloudhead Records, anticipato dal singolo Rodica e con Karim Qqru (The Zen Circus) nelle vesti di produttore. Il disco segue il debutto discografico di Sulle Punte Per Sembrare Grandi e vede alle porte un nuovo tour promosso da Tube Agency.

Continua a leggere REVIEW: “Souvenir” by Cara Calma