Archivi categoria: Reviews

Le magiche recensioni degli ultimi dischi

REVIEW: Stella Sapiente by The Lillingtons

Di Elisa Susini

Quanto ci erano mancati i Lillingtons? La band del Wyoming si era sciolta dopo la loro ultima release, The Too Late Show nel 2006 ma a giugno di quest’anno ha deciso di rilasciare un EP, Project 313, per preparare i fans al ritorno concreto con il disco di cui vi sto per parlare adesso, Stella Sapiente, uscito nelle scorse settimane tramite Fat Wreck Chords. Continua a leggere REVIEW: Stella Sapiente by The Lillingtons

Annunci

REVIEW: “American Fall” by Anti-Flag

Di Elisa Susini

American Fall è l’undicesimo album degli Anti-Flag ed esce in piena era Trump ma rispecchia poco l’attitudine della band nei confronti dell’amministrazione corrente, forse perché è il loro disco con sonorità più pop punk fino a oggi, influenza che arriva sicuramente dalla presenza di Benji Madden come co-produttore e che va a togliere quella vena pungente tipica del sound del trio. Continua a leggere REVIEW: “American Fall” by Anti-Flag

REVIEW: “Overexposed” by Sleep On It

di Michela Rognoni

Di questi tempi il pop punk si sta muovendo in tutte le direzioni possibili. Una delle più gettonate è quella della melodia unita a testi profondi e personali. è la strada scelta dai Knuckle Puck, dai Grayscale e dagli Sleep On It nel loro album di debutto Overexposed, fuori il 3 novembre su Equal Vision. Continua a leggere REVIEW: “Overexposed” by Sleep On It

REVIEW: “Dark Divine” by Like Moths to Flames

di Alessandro Mainini

like moths to flames dark divine

I Like Moths to Flames hanno fatto parte di quell’ondata di band metalcore uscite con Rise Records qualche anno fa, e che erano state raggruppate sotto il nome “Risecore” per indicare un sound estremamente ripetitivo e formulaico, con strofe “heavy” in scream, ritornelli puliti supercatchy e autotunati, e intermezzi elettronici inseriti a caso nelle canzoni. Il genere è ormai passato di moda da anni, ma qualche band non è mai uscita da questa phase, mom, e i Like Moths to Flames rientrano sfortunatamente in questa categoria.

Continua a leggere REVIEW: “Dark Divine” by Like Moths to Flames