Archivi categoria: Meet Me In The Bathroom

Essendo amanti della musica dal vivo, vi capiterà spesso di dover assister a qualche concerto in un locale a voi ancora sconosciuto, così chiedete a chi ci è già stato se il locale è grande, se si sente bene, se c’è parcheggio… ma c’è una cosa a cui si pensa troppo poco e che invece è di vitale importanza: come sono i bagni?

Le nostre trabolmeicher Chelli e Chiara vi aiuteranno settimanalmente a scoprire in quali locali potete fare felicemente i vostri bisogni ed in quali altri è meglio sapersela tenere fino a casa.

Meet Me in the Bathroom: Arci Scuotivento, Monza

di Allaria

L’unica rubrica che recensisce le toilettes dei locali e che avvisa se vale la pena sceglierli come lochescio per i propri mirror-selfie da poser.

Continua a leggere Meet Me in the Bathroom: Arci Scuotivento, Monza

Annunci

Meet Me in the Bathroom: Circolo Ohibò, Milano

di Allaria

L’unica rubrica che recensisce le toilettes dei locali e che avvisa se vale la pena sceglierli come lochescio per i propri mirror-selfie da poser.

Continua a leggere Meet Me in the Bathroom: Circolo Ohibò, Milano

MEET ME IN THE BATHROOM: The Cage Theatre, Livorno

IMG_0583Con il passare del tempo ci siamo rese conto che la periodicità non è il nostro forte, soprattutto perché continuiamo a dimenticarci quando è giovedì.

Detto questo, possiamo continuare a parlarvi dei bagni che vi aspettano fuori dalla provincia di Milano e, nella fattispecie, del bagno del livornese The Cage Theatre (ex Teatro Mascagni).

Tale toilette è situata all’esterno del locale, in mezzo al parco. Ma tranquilli, non è un bagno chimico: è un bagno vero!
IMG_0586IMG_0585Entrando ci si trova in uno spazioso anti-bagno dotato di specchio su cui è stato scritto col pennarello indelebile “Finley ”, poi c’è una porta vittima di violenze – come si può notare dai segni di pugni e calci al suo esterno –  e dietro a

d essa ecco il bagno vero e proprio, dotato di un WC con tutte le facilities necessarie anche per i diversamente abili (o come diavolo li chiamano adesso), con tanto di copri WC che serve anche da vetrina per le band locali.

IMG_0584Questo bagno è sempre piuttosto pulito, salvo interventi straordinari di qualche persona con problemi intestinali, c’è la carta igienica, c’è il sapone – che ha pure un buon profumo – e lo sciacquone funziona, però è troppo bianco e tutto questo candore mette un po’ di ansia.
Sulla porta qualcuno ha deciso di ricordare a Ponyboy di rimanere gold.
La valutazione questa volta sfiora il più che buono.

The Cage Theatre:
via del Vecchio Lazzeretto 20, Livorno

MEET ME IN THE BATHROOM: Traffic, Roma

1001045_10201366419423856_1803331685_nDopo tipo un mese passato a dimenticarsi del giovedì, ritorna la vostra rubrica preferita in cui si discute di cessi.
Oltre a quello che ho già citato, durante l’ultimo mese abbiamo anche viaggiato parecchio ed abbiamo così avuto l’opportunità di visitare i bagni di alcuni locali fuori dal milanese.
Seguendo l’ordine cronologico, oggi è il turno del bagno del Traffic Club di Roma. Continua a leggere MEET ME IN THE BATHROOM: Traffic, Roma

MEET ME IN THE BATHROOM: Honky Tonky, Seregno

Pensavate che ci fossimo già dimenticate dei bagni vero?
in effetti è così, e con questo stiamo cercando di salvarci in corner.
stanotte vi parleremo del bagno dell’Honky Tonky di Seregno, Monza Brianza – provincia della gente ricca – locale situato in mezzo al nulla, probabilmente vicino ad una fabbrica di biondi.
Per raggiungerlo devi entrare nel locale e andare in fondo a destra.
Non siamo entrate in quello degli uomini però possiamo dirvi che ha molti più adesivi rispetto a quello delle donne.

Continua a leggere MEET ME IN THE BATHROOM: Honky Tonky, Seregno