Archivi categoria: italian scene

Interview with Babbutzi Orkestar

di Alessandro Mainini

La sottile linea rossa tra i Balcani e Milano passa musicalmente per un complesso che autodefinisce il proprio sound come “Balkan sexy music“, e che all’ascolto suona “come se Vinicio Capossela avesse scritto una canzone dopo una sbronza sull’altra sponda dell’Adriatico”. Questa la primissima impressione che ho avuto facendo partire “5“, il nuovo EP della banda uscito lo scorso mese. Loro si chiamano Babbutzi Orkestar, e abbiamo scambiato due parole per approfondire il loro disco e il loro mondo.

Continua a leggere Interview with Babbutzi Orkestar

Annunci

REVIEW: “Between the Lines” by Trifle

di Alessandro Mainini

Chi l’ha detto che i dischi vanno per forza recensiti nelle settimane a ridosso dell’uscita? Between the Lines, il primissimo EP dei Trifle, è uscito a ottobre del 2017, ma noi siamo (pop) punk e ce ne freghiamo delle regole, quindi ne parliamo solo adesso. Loro sono una band di Vicenza formata da Marco degli Argetti con Richi dei Mangroovia, Gianna dei Devotion e due membri dei Regarde (che per chi criminalmente non li conoscesse sono la risposta italiana ai Basement). Si sono trovati in una stanza e hanno scritto quattro canzoni punk rock veloci e divertenti.

Continua a leggere REVIEW: “Between the Lines” by Trifle

REVIEW: “Bright Lights” by Dance! No Thanks

Di Samir Batista

Il 9 marzo è la data di uscita di “Bright Lights” dei piemontesi Dance! No Thanks. Fuori tramite la nostrana This Is Core, il nuovo EP della band pop-punk (con caratteristiche easycore che spuntano di tanto in tanto) è preceduto da un album di 5 anni fa, “Something To Believe In”.

Continua a leggere REVIEW: “Bright Lights” by Dance! No Thanks