Archivi categoria: Interviews

Facciamo domande ai musicisti e loro ci rispondono

“Quando scrivi una canzone, poi non puoi rinnegarla” – Interview with Hawthorne Heights

di Alessandro Mainini

**English version available HERE.**

Il magico Flixbus che in sole 14 ore mi ha portato a Praga a vedere gli Our Last Night e fare quattro chiacchiere con i Jule Vera mi ha anche dato la possibilità di intervistare una delle band che hanno fatto la storia dell’emo quello bello. Quello dell’eyeliner, delle cinture con le borchie a scacchi rosa e nere, dei ciuffi impossibili… ma quei tempi sono passati da parecchio, e gli Hawthorne Heights, autori di canzoni generazionali (quantomeno per noi emo) come Ohio Is for Lovers e Niki FM, sono ora un gruppo di padri della scena dediti al post-hardcore con tinte pop punk.

Continua a leggere “Quando scrivi una canzone, poi non puoi rinnegarla” – Interview with Hawthorne Heights

Annunci

“Non siamo così intelligenti da creare un concept album, ma in Skinny Dipping tutto è collegato” – Interview with Stand Atlantic

Photo by brandonlung

di Martina Pedretti

**English version available HERE.**

Il tour europeo degli State Champs con Seaway, Stand Atlantic e Woes non ha toccato l’Italia, così ci siamo messi in moto per andarli a trovare a Monaco di Baviera. In occasione della data, abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Bonnie degli Stand Atlantic, il cui primo disco Skinny Dipping è appena uscito per Hopeless Records.

Continua a leggere “Non siamo così intelligenti da creare un concept album, ma in Skinny Dipping tutto è collegato” – Interview with Stand Atlantic

“Dobbiamo capire qual è il nostro posto.” – Interview with Jule Vera

di Alessandro Mainini

**English version available HERE.**

In uno dei tanti tour bellissimi che attraversano l’Europa senza ovviamente toccare l’Italia, quest’autunno ha portato nel Vecchio Continente gli Our Last Night, accompagnati da ospiti d’eccezione come gli Hands Like Houses, gli Hawthorne Heights e i giovanissimi Jule Vera.

Un agile Flixbus Lampugnano-Praga, e in sole 14 ore mi ritrovo nella capitale della Cechia per assistere al concerto sold out presso il Lucerna Music Bar e fare quattro chiacchiere con Ansley (voce) e Jake (chitarra) dei Jule Vera, che oltre a essere compagni di band sono anche da pochi mesi marito e moglie. L’album d’esordio, Waiting on the Sun, è stato una delle sorprese pop rock del 2017, e a questi quattro ragazzi americani non serve altro che trovare la propria collocazione per sfondare, come ci spiegano nel corso dell’intervista.

Continua a leggere “Dobbiamo capire qual è il nostro posto.” – Interview with Jule Vera

“Umanimal” by Mr Everett: la recensione e un’intervista alla band

di Alice Filippi

Umanimal è il primo lavoro ufficiale dei Mr Everett, nati a Bologna nel 2015, che più che una band si definiscono un progetto multisensoriale, affiancando alla musica forti componenti visive e percettive. Il disco è concettualmente diviso in due parti distinte ma intrecciate tra loro. Concept di base è la storia di Rupert, un cyborg che si risveglia senza memoria in una giungla e che sarà aiutato dai tre umanimal, Mr Fox, Mr Owl e Mr Bear, a ritrovare coscienza di sé, ricostruirsi e tornare a casa.

Continua a leggere “Umanimal” by Mr Everett: la recensione e un’intervista alla band

“Un limone duro tra Paolo Conte e Morrissey.” – Intervista ai Lapingra

di Alice Filippi

Nek, il batterista dei Radiohead scazzato per dei mandarini, e un limone tra Paolo Conte e Morrissey. Il concept del nuovo singolo dei Pop X? No, semplicemente alcune delle parole chiave uscite durante la nostra chiacchierata via mail con i Lapingra, duo indie/pop molisano.

Continua a leggere “Un limone duro tra Paolo Conte e Morrissey.” – Intervista ai Lapingra

“Non mi interessa avere rimpianti.” – Interview with The Winter Passing

di Alessandro Mainini

**English version available HERE.**

Ci siamo rincontrati a Wiener Neustadt, una cittadina di scarso interesse turistico a una sessantina di kilometri da Vienna. Al Triebwerk, una sorta di centro sociale versione austriaca (con tanto di problemi con la giunta comunale che li vuole sgomberare), oltre a me c’era giusto una manciata di avventurosi spettatori locali, ma i The Winter Passing da Roscrea, profonda campagna irlandese, hanno suonato divertendosi e divertendo noi che li ascoltavamo. Dopo la nostra intervista del 2016, era d’obbligo fare una nuova chiacchierata per fare il punto della situazione con Rob (voce e basso), Kate (voce e tastiera), Colly (chitarra) e Kev (batteria).

Continua a leggere “Non mi interessa avere rimpianti.” – Interview with The Winter Passing