Tutti gli articoli di jtangerine

Ci piace la musica pop punk quindi fondamentalmente parleremo di questo. Vi consiglieremo tanta musica bella da ascoltare, scriveremo recensioni di dischi e concerti e se qualcuno ci vuole bene potremmo anche postare delle simpatiche interviste. Ci interessano tantissimo i gruppi emergenti della scena italiana, quindi se ne avete uno non cercate di nascondercelo! Se volete condividere le vostre opinioni sui gruppi che ascoltate e sui concerti a cui andate vi basta mandarci le vostre pseudo-recensioni via e-mail. Se volete insultarci vi basta mandarci una mail. Se volete regalarmi qualcosa tipo accrediti per i concerti, qualche diecimila euro, dei gioelli preziosi, degli unicorni o dei biscottini basta sempre mandare la mail.

“Ho la scaletta!Oh my god I’m wet!” Chump live @ Billiard Cafè

di Michela Rognoni e Chiara Cislaghi (che ha scritto solo i commenti fuori luogo)

Siccome Busto Arsizio è abbastanza vicino a casa e al Billiard Cafè (che ha di fianco un’Esselunga con scritto Olgiate Olona, e questa cosa ci ha confuse alquanto) i cocktail costano poco, abbiamo deciso di tornare a trovare i Chump per vedere cosa stavano combinando dopo aver vinto un concorso ed aver pubblicato un EP. Continua a leggere “Ho la scaletta!Oh my god I’m wet!” Chump live @ Billiard Cafè

Annunci

Best WASTED Ever – Best Wish Ever + All The Rage + guests @ Trashick 02-03-12

Di Michela Rognoni

Disclaimer: La redattrice di questa recensione non è momentaneamente innamorata segretamente di nessun cantante di nessuna delle band emergenti descritte.

Da un sacco di tempo siamo a conoscenza dell’esistenza di una serata chiamata Trashick, ma non abbiamo mai avuto un buon motivo per parteciparvi. Fino ad ora.
Perché venerdì 2 marzo alla Casa della Musica di Milano, prima di festeggiare il secondo compleanno del Trashick, avrebbero suonato i Best Wish Ever, ed è sempre divertente vedere cosa combinano sul palco. Continua a leggere Best WASTED Ever – Best Wish Ever + All The Rage + guests @ Trashick 02-03-12

“Wake up and smell the ROSES” – Roses by The Cranberries

di Chiara Cislaghi

 Disclaimer: non avevamo voglia di editarla, se ci sono errori fottesega.

 

Ad 11 anni da “Wake up and smell the coffee”, i Cranberries ritornano con il loro sesto album “Roses”, e credetemi, sanno ancora come lasciarci senza parole. Continua a leggere “Wake up and smell the ROSES” – Roses by The Cranberries

Short Music For Lazy People – Short Songs by Silverstein

Di Elisa Susini

Si chiama Short Songs perché dura meno di mezzora ma contiene ben 22 tracce.  E’ un album con canzoni che riportano ai tempi di Discovering the Waterfront, ed è un bene. Veloci ed incalzanti ma corte – fatto positivo per quelli che pensano che i brani dei Silverstein siano un po’ monotoni – . Questa struttura ricorda un po’ “Short Music For Short People” o “The Longest EP” dei NOFX ma è questo che ci propongono i Silverstein nel loro ultimo lavoro. Continua a leggere Short Music For Lazy People – Short Songs by Silverstein

“GINGER! Now I got your attention” – Sunshine State Of Mind by We The Kings

Di Chiara Cislaghi

(Questa recensione è disponibile anche in italiano e si trova subito dopo l’articolo in inglese)

Even thought I mentioned GINGER in the title, it doesn’t mean We The Kings are composed just by Travis Clark (guitar/vocals), so let’s mention the rest of the band too: Hunter, guitar; Drew, bass; Danny, drums. Now that you all know who the real kings are, let’s start this review. Oh yeah right, they’re also coming to Italy on the 28th of March, hell yeah!
Sunshine State Of Mind is the fifth album by this Florida based band, and it opens with a very catchy song, Friday Is Forever, and I don’t wanna say a stupid thing but is this song about a one night stand?
Continua a leggere “GINGER! Now I got your attention” – Sunshine State Of Mind by We The Kings