Blink-182, Happy Days, video

Ancora una canzone dei Blink-182, e altre cose che nessuno ti dice

I Blink-182 ci regalano la nuova canzone Happy Days 

I veterani del pop punk pubblicano la nuova canzone Happy Days per celebrare il giorno 182 dell’anno, che loro stessi hanno proclamato come giornata dei Blink-182. È la terza traccia estratta dal loro prossimo (possibile) album dopo Blame It on My Youth e Generational Divide. Da notare che nella canzone si sente solo la voce di Mark Hoppus e il ritmo è molto più tranquillo rispetto Generational Divide, ma non preoccupatevi: il ritornello lo continuerete a canticchiare per qualche ora. Potete ascoltare la canzone qui sotto!

La vita e la morte nella nuova canzone In Violet dei Grayscale

La band di Philadelphia pubblica il video e la nuova canzone In Violet. Il brano anticipa il loro album Nella Vita in uscita il 6 settembre con Fearless Records. È la seconda traccia estratta dall’album dopo Painkiller Weather . Il video descrive il concetto della morte e come poterla affrontare in un modo un po’ più colorato: il viola e il giallo sono i colori dominanti del video partendo dai vestiti della band. Lo stesso cantante Collin Walsh ha aggiunto: ‘Quando morirò, vorrei che festeggiate, cantiate, ridiate e vestiate di viola.’ Il pre-order dell’album è disponibile al seguente link. Potete vedere il video qui sotto!

I La Dispute pubblicano il visionario video di Anxiety Panorama

La band del Michigan ci fa vedere un nuovo video dal suo ultimo album Panorama, uscito a marzo su Epitaph Records. Anche in questo caso la band ha dato carta bianca a un illustratore, che ha animato la canzone Anxiety Panorama con immagini spaziali e semiastratte. Guarda qui sotto il video!

I Roam tornano con la nuova canzone I Don’t Think I Live There Anymore 

La band inglese pubblica il video e la canzone I Don’t Think I Live There Anymore, brano che anticipa il nuovo album Smile Wide in uscita il 6 settembre con Hopeless Records. È la prima nuova traccia dopo l’uscita del loro album Great Heights & Nosedives due anni fa. La canzone e il video si completano soprattutto quando il testo racconta “I guess I’m knocking on my door / But I don’t think I live there anymore” e il video fa vedere lettere e documenti di sfratto. Il pre-order dell’album è disponibile al seguente link.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.