Once upon a soundtrack: LAGS

Continua la rubrica Once upon a soundtrack, nella quale le band ci raccontano attraverso delle playlist quelle che sono state le loro principali influenze musicali. Questa volta è il turno dei  LAGS!

Queste sono alcune delle moltissime canzoni che risuonano nelle nostre teste e raccontano in un certo senso le nostre adolescenze” ci dice il cantante Antonio. “Adolescenze diverse, età diverse, gusti in alcuni casi simili, in altri casi diametralmente opposti; forse questa è un po’ anche la nostra caratteristica, quella di provenire da ambienti, generi e sound talmente differenti che ci spingono a scrivere brani impregnati delle influenze più disparate.

Per alcuni di noi sono brani che hanno orientato i nostri gusti musicali, oppure semplicemente band e canzoni che ci hanno fatto scoprire che al di fuori del mercato discografico popolare, dominato da radio e televisione, esisteva un mondo sotterraneo fatto di musica per noi inesplorata (parliamo sempre e comunque di 4 adolescenze vissute a cavallo di un decennio che parte dalla fine degli anni ottanta fino ai primissimi anni del nuovo millennio).”

Potete trovare la loro playlist qua sotto, e tutte le altre playlist sul nostro Spotify.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.