Santamuerte, band

AIMExclusive: Santamuerte – “Where’s Your Gun?”

di Alessandro Mainini

Ci sono artisti per i quali l’ispirazione non va mai a dormire. La scintilla creativa può accendersi anche a fuoco spento, proprio come successo nel caso dei Santamuerte, da Mola di Bari, una cittadina costiera a metà strada fra il capoluogo e Monopoli.

Concluse le registrazioni del suo prossimo album (che per ora è molto “top secret”, come leggeremo fra poco), la band ha infatti trovato gli stimoli giusti per scrivere già una nuova canzone. Il pezzo si chiama Where’s Your Gun?, ed è una canzone che parla di gioie e dolori dell’amore, di un gesto folle che culmina in un finale alquanto splatter: un ragazzo che si spara in faccia sul letto della propria amante.”

Il trio pugliese ha deciso di non includere il brano nel nuovo disco, e ha quindi registrato il pezzo unicamente in questa versione dal vivo molto punk presso il VDSS Recording Studio.

Ascolta qui sotto Where’s Your Gun?, e leggi l’intervista ai Santamuerte dove la band ci parla del singolo e del nuovo album!

Come nasce Where’s Your Gun? Come mai avete deciso di non includerla nel vostro prossimo disco?

Where’s Your Gun? è un singolo che non sarà contenuto in nessun disco semplicemente perché è nato qualche settimana fa, prima di un tour, ma dopo aver finito di registrare.
È il frutto di una prova ben riuscita ed è per questo che sarà rilasciato così, solo in questa versione live session, grazie anche alla collaborazione preziosa tra VDSS Recording Studio e Bubi Visual Arts. Detto questo, ora aspettiamo insieme il nuovo disco, che presumibilmente uscirà il prossimo autunno.

Abbiamo detto che il testo ha un finale splatter con il protagonista che si spara in faccia: che significato possiede quest’immagine per voi e nelle vostre intenzioni?

Fondamentalmente tutti i nostri testi parlano d’amore, anche estremo alle volte.
Il fatto che una persona trovi il coraggio di piantarsi una pallottola in faccia secondo voi non meriterebbe una canzone?

La canzone dal vivo ha un sound molto punk. Che direzione avete preso per il vostro prossimo album?

Siamo contentissimi di come sono andate le registrazioni, infatti non vediamo l’ora di svelarvi tutte le strabilianti novità attorno a questo nostro ultimo lavoro, che per ora sono top secret! Sicuramente sarà un disco parecchio più potente dei precedenti, uscirà sempre in versione vinile e la copertina sarà bellissima!

Con quali band italiane sognereste di andare in tour per promuovere il vostro prossimo disco?

Bee Bee Sea, Yonic South, Arabia Saudade, Freez, Dots, Cut e Jerry Calà (ma ce ne son tante altre, adoriamo dividere i palchi).

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.