Silverstein - Redux, copertina

Silverstein: in arrivo un nuovo album, ma non è quello che vi aspettavate

Quando i Silverstein hanno caricato un conto alla rovescia con scadenza 15 febbraio sui propri social, molti si aspettavano l’annuncio di un nuovo tour europeo. Qualcuno ipotizzava anche l’estensione del tour per il decennale di When Broken Is Easily Fixed. Invece la band canadese ci ha spiazzati annunciando un nuovo disco.

Nuovo sì, ma con il trucco. Redux: The First 10 Years, questo il titolo dell’album, uscirà infatti il 12 aprile, ma la sua tracklist prevede 12 dei migliori brani tratti dai primi 10 anni di carriera del gruppo.

Una semplice compilation dunque? Ebbene no: chi conosce i Silverstein sa che la band difficilmente sceglierebbe di fare qualcosa di così semplice e scontato. I cinque di Toronto hanno invece pensato di riregistrare da capo tutte e dodici le tracce, usando strumenti e apparecchiature moderni per dare nuova vita a canzoni registrate più di dieci anni fa, spesso con tecnologie di dubbia qualità.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Redux sarà quindi un’occasione di ascoltare i classiconi dei Silverstein con una prospettiva mai sentita prima. Il disco sarà pubblicato dalla band in maniera indipendente, a differenza degli ultimi due album usciti su Rise Records, ed è disponibile in preorder sullo store della band.

Il gruppo non è peraltro nuovo a iniziative simili, visto che nel 2013 ci aveva regalato una nuova versione di Smashed into Pieces totalmente rifatta (in meglio, oseremmo dire) in occasione del decennale dell’uscita del singolo.

La prossima opportunità di vedere la band live è allo Slam Dunk di quest’anno. Per una data italiana, dopo quelle del 2016, forse dovremo ancora attendere.

Ecco la tracklist di Redux!

1. Smashed into Pieces
2. Smile in Your Sleep
3. American Dream
4. Bleeds No More
5. My Heroine
6. Vices
7. Your Sword Vs. My Dagger
8. If You Could See into My Soul
9. Giving Up
10. Still Dreaming (Acoustic)
11. Red Light Pledge
12. Call It Karma

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.