Drug Church - Cheer, copertina

REVIEW: “Cheer” by Drug Church

Di Elisa Susini

I Drug Church spaccano e non si prendono sul serio. Con alle spalle band come gli End of a Year and i Self Defense Family, Patrick Kindlon e soci hanno poco da dimostrare che non sia già stato detto; sono anche quel tipo di band in cui testi e atteggiamento sono più forti delle melodie e delle strutture dei pezzi. Con Cheer però, terzo album della band di Albany, rilasciato il 2 novembre 2018 tramite Pure Noise, quelcosa è leggermente cambiato.

Patrick Kindlon ha ammesso che il disco è nato solo perché “la gente continuava a darci soldi” ma invece di fare quello che fanno la maggior parte dei musicisti quando ti piovono soldi dal cielo, loro hanno deciso di usarli a modo loro, con un lavoro più melodico del solito che ha come missione quella di prendersi gioco del post-grunge che domina tanto le scene del mondo. Solo che nel fare questo, è uscito fuori un disco fantastico.

L’album inizia con Grubby, un titolo che non potrebbe essere più impreciso: un 1 minuto e 38 secondi distruttivi in chiave pop punk. Ed è così che il disco procede nella mezz’ora successiva, a suon di ironia e cliché musicali. Strong References ci fa pensare a come sarebbero i Modern Baseball da vecchi dopo aver ascoltato i Turnstile a palla, Avoidarama invece è un po’ un omaggio ai Pixies; degna di nota è anche Weed Pin, singolo in giro già dall’anno scorso, ma alla fine tutto il disco scorre bene, con canzoni che seppur ironiche sono davvero valide. Rispetto assoluto.

Voto: 8/10

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.