Il pop punk in prima serata a X Factor

Lo scorso anno il giudice Fedez ci aveva già fatto venire i brividini nominando Jimmy Eat World e New Found Glory. Quindi un po’ quest’anno lo aspettavamo un magico pezzo dei blink 182, soprattutto da un concorrente come Gabriele Esposito. Guardalo a questo link!

Gabri doveva già esserci l’anno scorso ma è stato lasciato a casa da Arisa in favore di “però Loomy si scrive i pezzi da solo”. E in fondo è stato meglio cosí non pensate? Che porcherie gli avrebbe fatto cantare quella mattacchiona di Arisa? 


Ne è valsa la pena di attendere fino a quest’anno, per vederlo nelle mani di quel pop punk kid di Fedez – che magari non sarà un vero fan dei Metallica, ma di sicuro sa di cosa sta parlando -. La voce di Gabriele Esposito ricorda molto quella di Ben Liebsch e un po’ quella di Jayden Seely nei suoi momenti più sporchini (gente che Fedez conoscerà sicuramente). Siccome l’Italia mainstream non è ancora pronta per gli You Me and Everyone We Know, io giudice Fedez sceglie l’intramontabile ballad Adam’s Song dei blink 182, band con cui siamo cresciuti tutti compresa Levante. Fedez cade un po’ nel girone degli ignavi definendo i blink “non la band migliore del mondo” (ok, lo dico anche io, ma io non sono la bff di J-Ax quindi posso).

Arrangiamento molto figo tra l’altro, e Gabri l’ha portata a casa nonostante sia finito in ballottaggio per il nuovo assurdo regolamento della puntata che premia le categorie a discapito del singolo ammazzando ancora di più la meritocrazia.

Bravo Fedez, per la prossima puntata però consigliamo In Bloom, quella dei Neck Deep, non quella dei Nirvana. 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...