Da oggi gli Oreo si possono ascoltare

Amiamo gli Oreo da quando Norah se li mangiava perché sono vegan in “Tutto accadde in una notte” (per ricollegarci alla canzone di Michael Cera di ieri…). Ci sono piaciuti ancora di più quando è uscito lo spot cantato da Elio (e le storie tese). Ma adesso che funzionano come dei piccoli e gustosi vinili, entrano di diritto nella top 1 dei biscotty! 

Sarà perché sono neri e tondi che l’agenzia giapponese Dimensions ha pensato di inciderci sopra della musica e di creare un mini lettore di Oreo per ascoltarli.

I dati sul biscotto sono incisi in rilievo con un modello realizzato con una tecnica di taglio e incisione laser”, spiega l’agenzia, “abbiamo creato un programma per trasformare la musica in un disegno. Dopodiché, lo rendiamo un formato adatto all’incisione laser e creiamo il modello per la produzione dell’Oreo Vinyl.

Gli Oreo Vinyl saranno venduti in una confezione speciale che include il mini giradischi e saranno disponibili in 4 versioni: jazz, classica, elettronica e cinese.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.