REVIEW:“Cities In Search Of A Heart” by The Movielife

Di Elisa Susini

“Cities in Search Of A Heart” segna il ritorno sulle scene dei The Movielife, dopo un silenzio discografico di ben 14 anni. L’ultimo disco della storica band pop punk di Long Island, che ci ha accompagnato a cavallo fra la fine degli anni 90 e i primi anni 2000, risaliva al 2003 con “Forty Hour train Back to Penn.”

the_movielife_Cities_In_Search_Of_A_Heart

Questo nuovo lavoro non è pop punk ma raccoglie tutte le influenze di questi ultimi 14 anni, che hanno caratterizzato la carriera di Vinnie Caruana, che ha fondato gli I Am The Avalanches e ha dato il via anche a un progetto solista.

Quella che resta immutata però è la sua voce, sempre accattivante, roca quel tanto che basta e grintosa.

I brani sono più cupi rispetto ai Movielife che conosciamo, ma non mancano la spinta punk in pezzi come “Blood Moon”, “You’re The Cure” e “Ski Mask”; quella melodica in “Mercy Asleep At The Wheel” e “Ghost in Photographs” e nemmeno le ballad che troviamo in “Pour Two Glasses” e “Hearts.”
Cities In Search of a Heart è un disco alternative/punk/rock decisamente riuscito perché lo sappiamo che Vinnie Caruana, Brandon Reilly e soci sono bravissimi; ha un’impronta un po’ anni ’90, però penso che ci sia poca continuità con il progetto Movielife. Paradossalmente ci sono canzoni degli I Am The Avalanche più catchy di quelle di questo disco dei Movielife e non dovrebbe mai essere così.

Ma ci piace comunque perché alla fine era quello che mi aspettavo da questo ritorno. Sarebbe stato molto forzato il contrario, cioè un ritorno a pezzi del tipo “This Time Next Year” o “Walking On Glass”

Voto: 7/10

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...