Giò Sada: “Without an Edge” e la questione Mara Maionchi

“Without an Edge” è un’inedito, un video, e anche la seconda puntata di Nowhere Stage, format ideato dal cantante barese per dimostrare che “ogni posto è un palco da schiacciare”. Guardalo qui sotto: 

Il video, girato a Molfetta a bordo di due pescherecci, tratta la tematica dei migranti e vuole dare uno spunto di riflessione:

I tempi di oggi ci costringono ad essere dei migranti, la mia generazione è legata a questo tema molto più di quello che si pensi. La canzone parla proprio di quella sensazione di stare in mare aperto, senza punti fermi

Se non ci avete fatto caso, con gran dispiacere della Maionchi, il brano è in inglese. E non lo diciamo per tirare avanti la questione all’infinito, ma perché in effetti anche Giò Sada (ex hardcore kid della nostra amata scena) si è espresso sulla questione con un post su Twitter:

Stasera andrà in onda la seconda puntata di X Factor 2017, vedremo se si toccherà di nuovo l’argomento o se sarà qualche altra polemica a farci discutere.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...