Nirvana: all’asta i microfoni di “In Utero”

Il leggendario produttore Steve Albini ha messo all’asta tre microfoni con cui è stato registrato In Utero, l’ultimo album dei Nirvana, al Pachyderm Studio di Cannon Falls, Minnesota, nel febbraio del 1993

Una coppia di overhead a condensatore Lomo 19A9 (usati per la batteria di Dave Grohl) e un Electro-Voice PL20 a condensatore (usato per la voce di Kurt Cobain) finiranno all’asta su reverb.com

La volontà di Albini, sarebbe stata quella di cedere gratuitamente gli articoli ai membri superstiti dei Nirvana che però hanno rifiutato il regalo, così si è deciso a venderli al miglior offerente.

Ma c’è una raccomandazione: “Non sono più soltanto microfoni; ora sono dei reperti. Vorrei che finissero nelle mani di chi saprà prendersene cura, senza esporli ai rischi degli studi di registrazione”

Quindi in caso voleste comprarveli per registrare voi stessi, sappiate che state facendo piangere il povero Steve.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...