Catfight tra Justin Bieber e Marilyn Manson

A qualcuno mancava la prima pagina probabilmente, perché Justin Bieber fa di nuovo parlare di sé in negativo a causa delle sue affermazioni un po’ troppo esose. Questa volta il bersaglio è Marilyn Manson.“Ti ho reso importante di nuovo” avrebbe detto Bieber dopo aver venduto del merch ispirato al Reverendo (con la frase “Bigger Than Satan… Bieber”) per 195$ a t-shirt, cavalcando l’onda del “mi metto magliette di band che non ho mai ascoltato perché fa figo” (che poi è lo stesso concetto che ha fatto la fortuna di H&M con le maglie di Unknown Pleasures dato che le hanno comprate praticamente tutti).

La risposta del Reverendo, seppur pienamente condivisibile considerati i trascorsi dei due personaggi, arriva in termini un po’ troppo coloriti: “Cosa sbagliatissima da dirmi. E’ un grande pezzo di merda già solo per l’arroganza con cui me l’ha detto”. 

Ha poi continuato a girare il coltello nella piaga spiegando dei retroscena interessanti: “Bieber ha detto che tutta la storia delle magliette fu una sua idea e che io gli avevo detto che mi sarei presentato al suo soundcheck per allo Staple Center per fare “Beautiful People”, ma io non ho mai pensato di presentarmi al suo soundcheck, l’ha pensato lui perché è stupido”.

Marilyn Manson è anche andato da Bieber per incassare i ricavi delle t-shirt e la crew della popstar non ha avuto problema a sganciare la grana: “Sappiamo che abbiamo sbagliato, ecco tutti i soldi”.

Avevamo davvero bisogno di vedere questi due bisticciare? Non saprei, ma il 6 ottobre uscirà Heaven Upside down” il nuovo disco di Marilyn Manson e questo è il primo singolo estratto:

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...