“Chalk Farm/Blame” by Pet Library

di Riccardo Volpe

chalk farm

I Pet Library sono un duo emo/punk dell’ Hertfordshire, Regno Unito. Dopo una demo e un ep con la formazione a tre, il primo di Aprile hanno pubblicato in modo indipendente questo two songs-EP, “Chalk Farm/Blame”, chiamato come le canzoni che lo compongono.
Li ho amati alla follia nel loro precedente ep “The Corners of My Eyes Hold the Most Vivid Visions”, un disco twinkle-emo, upbeat al punto giusto e molto catchy. Seppur il genere presentato dai Pet Library sia facilmente associabile all’emo revival scuola Algernon Cadwallader, Dads ecc., la voce del cantante/batterista riesce a farsi spazio per originalità, insomma o la si ama o la si odia, quella del chitarrista è dedita invece alle parti più aggressive e anch’essa è molto particolare per il genere.

Queste due canzoni sono probabilmente le più sperimentali che la band abbia mai scritto, dei pezzi lunghi che non sono facilmente assimilabili al primo ascolto. La catchiness qui non sembra proprio essere stato il loro scopo principale, i brani però sono davvero eclettici e ben scritti e presto, nonostante il sound di nicchia, vi ci affezionerete.

La voce di Tim (chitarra) in “Chalk Farm” ha un suono davvero gutturale, quasi hardcore , mentre quella di George (batteria) nel corso dell’EP subirà varie digressioni, arrivando persino allo spoken word.

I testi sono onesti e ben scritti; a volte criptici a volte diretti, vogliono descrivere le situazioni che affliggono i rapporti di una persona afflitta da problemi d’ansia e da costanti complessi di inferiorità.

Sperimentato questo sound, spero di sentirli presto alle prese con qualche pezzo più memorabile e degno di sing-along intensi.

VOTO: 3,5/5

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...