“In Your Absence” by Senses Fail

di Michela Rognoni

pne198_coverNonstante siano considerati dei veterani del post-hardcore internazionale, possiamo pure dire che i Senses Fail sono una di quelle band che non è uscita bene dal 2006. Con l’ultimo album, Pull The Thorns From Your Heart, non si può dire che abbiano colpito nel segno, anzi, sono passati un bel po’ inosservati. Ora la band punta su un EP acustico, ancora via Pure Noise, intitolato In Your Absence.
Scelta piuttosto strana quella di un acustico, considerata la direzione presa negli ultimi dischi verso sonorità più pesanti e aggressive. Niente scream e urla disumane, per questa volta Buddy Nielsen ci vuole mostrare il lato più delicato della sua voce per cantare parole profondamente romantiche e drammatiche che ci mettono davanti a una sua vicenda personale complicata e devastante come la sclerosi multipla di sua moglie. Ad accompagnare ciò, le chitarre non possono che addolcirsi di conseguenza, il che renderebbe un disco estremamente noioso, ma siccome si tratta di un EP di solo cinque pezzi, resta dell’ottimo materiale su cui consumare le proprie lacrime.

A chiudere c’è una versione irriconoscibile di “Lost & Found”: in un primo momento vi ritroverete a canticchiarla pensando “hey aspetta ma io questa canzone la conosco!”, poi una volta capito di cosa si tratta, rimarrete sorpresi dalla sua resa in veste acustica.

Non è che non avremmo potuto fare a meno di un EP acustico dei Senses Fail, ma visto che c’è, tanto vale godercelo.

Voto 3/5

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...