Home Festival: ecco i primi annunci

home festival
L’Home Festival, uno dei festival più importanti in Italia, ha iniziato ad annunciare gli ospiti che saranno presenti durante l’edizione di quest’anno. Leggi qua sotto tutti i dettagli!

Moderat
Giovedì 31 Agosto 2017 – Day One

Liam Gallagher – Justice
Venerdì 1 Settembre 2017 – Day Two

Nella giornata di giovedì 31 agosto all’Home Festival protagonisti saranno i berlinesi Moderat.
Di certo l’Home Festival è il palcoscenico perfetto per i Moderat. Band elettronica tedesca nata nel 2002 a Berlino dalla collaborazione tra il musicista e producer Sasha Ring, noto come Apparat, e Modeselektor, gruppo composto da Gernot Bronsert e Sebastian Szary. Una fusione di stili potente e armonica il cui risultato è una autentica orchestra elettronica. Il loro primo Ep risale al 2002 ma è nel 2009 con l’album Moderat I che la band berlinese definisce e perfeziona la sua identità musicale, imponendosi al grande pubblico. Nel 2013 pubblica il secondo volume Moderat II e il successo è enorme. Non tarda ad arrivare quindi il terzo e ultimo volume della trilogia: in giugno 2016 esce Moderat III. “Più maturo, ma non navigato – così la band lo presenta nel proprio sito – più saggio ma non senza riserve, più esperto ma senza aver sacrificato lo spirito pioniere”. L’elettrizzante sinfonia del terzo millennio sta per travolgere Treviso.

Home Festival si svela sempre più internazionale con l’annuncio del secondo grande headliner: Liam Gallagher.
Sarà proprio lui a calcare il main stage venerdì 1 settembre.
Il main stage dell’Home Festival è il palcoscenico ideale per l’ex frontman degli Oasis, Liam Gallagher. Il più piccolo dei fratelli di Manchester, ma anche il più ribelle: ha riscritto la storia del pop Anni Novanta. Dopo lo scioglimento della band eterna rivale dei Blur e due album pubblicati con i Beady Eye “Different gear, still spending” del 2011 e “BE” del 2013, Liam esordisce con un album da solista. La notizia è fresca, pochi giorni fa l’icona del Britpop ha dichiarato l’uscita del nuovo disco entro la fine dell’anno che si intitolerà As you were e sarà pubblicato dalla Warner Music. “Le melodie sono fighe e i testi sono cazzutamente divertenti: suona davvero bene”, ha detto Gallagher. “Ma non vi farà arrovellare il cervello: non è i Pink Floyd e nemmeno i Radiohead. E’ musica per tirare avanti”.

I Justice hanno scelto proprio il palco dell’HF17 per l’unica data in Italia del loro tour mondiale. Gaspard Augé, classe 1979 e Xavier de Rosnay, 1982, sono il duo electro parigino che ha dominato le dancefloor di tutto il mondo. I due francesi hanno conquistato la fama planetaria con il singolo We Are Your Friends, premiato come miglior video agli MTV Europe Awards nel 2006 a cui è seguito nel 2007 l’album di debutto Cross “†”, che grazie ai singoli D.A.N.C.E. e Phantom li ha consacrati nell’olimpo delle star mondiali. Nel 2009 vincono il Grammy Award come “Miglior Remix dell’Anno” con il remix di Electric Feel di MGMT e nel 2011 pubblicano il secondo album Audio, Video, Disco che spiazza per i suoi visionari incroci di stili. Lo scorso novembre, dopo cinque anni, arriva finalmente Woman, il terzo e attesissimo capitolo discografico dei cugini dei Daft Punk, meno cupo e più seducente, dalle sonorità retrò tra funky, disco e psichedelia anni Settanta, ma dall’inconfondibile “french-touch”. I Justice sono tornati e tra i festival europei hanno scelto Home Festival.

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...