Get into the spirit of Christmas with Trash Boat!

di Michela Rognoni

loonapix_14825033011591728263Dicembre è l’ultimo mese dell’anno e anche se le lucine per le strade e le pubblicità di prodotti regalabili ci tormentano già da il giorno dopo Halloween, con l’inizio del dodicesimo mese il tutto diventa non solo accettabile ma anche eccitante. Il 4 Dicembre al Legend di Milano ci sono venute a trovare un po’ di band, tra cui i Trash Boat. Io e Tobi Duncan eravamo seduti su dei cubi neri e la luce era scarsa ma tirate fuori tutta la vostra immaginazione e pensateci su un divano marrone, nei nostri terrificanti maglioni natalizi; davanti a un fuoco che scoppietta nel caminetto mentre arrostiamo marsh mallows e con dei canti angelici di sottofondo.
Tobi racconta di Nothing I Write You Can Change What You’ve Been Through, del suo animale domestico e di moltissime altre cose in un simpatico bilancio dell’anno che sta per finire. 

Ciao, come va? Come sta andando il tour? 

Bene! Il tour sta andando molto bene, siamo circa a metà, questo è uno degli ultimi show in Europa, abbiamo ancora tre giorni e due concerti, poi andremo nel Regno Unito per circa una settimana e mezza. è andato tutto bene a parte oggi che si sono rotte tutte le luci del van ed è domenica e quindi fino a domani non possiamo cambiarle perché è tutto chiuso però guidare in quelle condizione è illegale quindi… Però fino a questo momento è andato tutto molto bene.

Sembra che vi piaccia fare cose strane mentre siete in tour tipo rasarvi i capelli o farvi nuovi tatuaggi, è una specie di rito?

No! Non mi sembra così strano comunque che farsi tatuaggi e tagliarsi i capelli! Io mi raso la testa prima di ogni tour perché è più semplice… Ryan e Dann…Dann li ha tagliati perché gli hanno detto che sarebbe stato bene coi capelli rasati e Ryan l’ha fatto perché Dann ha detto che l’avrebbe fatto, io invece davvero, solo perché è più semplice tenerli così.

Peccato perché avevamo un suggerimento…portare dei canini sul palco!

Sì, posso portare dei canini sul palco. Al 100%, non vedo il problema, sarebbe bello avere dei canini sul palco.

All’inizio dell’anno avete pubblicato il vostro album e ora l’anno sta finendo, quindi è tempo di fare un bilancio…

Non saprei, penso che col disco abbiamo fatto il nostro meglio, ci siamo presi il nostro tempo per farlo. Ci piace come sia venuto e il fatto che abbia colpito l’attenzione di così tante persone ci fa pensare di aver fatto tutto nel modo giusto. Abbiamo ancora tantissima strada da fare, c’è ancora moltissimo spazio per migliorare ed evolversi. Non vedo l’ora di scrivere il prossimo disco, ci ho pensato molto, avevo anche scritto un paio di testi ma mi si è rotto il telefono e ho perso tutti i miei appunti ma ho alcune idee e direi che da ora comincerò ad andare in giro con carta e penna per annotarmelo.
Poi credo che essere in tour con band come i Beartooth sia qualcosa che avrei potuto soltanto sognare quando ero un giovane aspirante musicista, ma, come ho detto, abbiamo ancora tanta strada da fare. Non siamo ancora headliner!

Di tutte le cose che ti saranno successe in tour quali sono state la migliore e la peggiore?

L’esperienza peggiore in generale…direi ogni volta che si rompe il van. Fa salire lo stress a livelli inimmaginabili. I problemi con il van si prenderebbero almeno quattro posti nella top 5 delle cose peggiori successe in tour. Quando succede è davvero terribile. Invece credo che la cosa migliore del tour sia il tour stesso! Mi piace proprio come esperienza, non posso scegliere una cosa specifica, mi piace in generale, è come prendersi una lunga vacanza non trovi?

Quali sono, invece, la cosa migliore e quella peggiore che ti sono successe sul palco? 

La cosa migliore è stata probabilmente quando alla fine del release tour l’intera crew si è messa in mutande ed è salita sul palco durante l’encore e sono rimasti tutti lì a cantare mezzi nudi mentre suonavamo i nostri ultimi pezzi. Penso sia stato un bel modo per finire un tour. La cosa più brutta invece è successa qui in Italia, a Modena, quando abbiamo suonato con gli As It Is e i Trophy Eyes! Un mio amico mi è saltato in spalla e mi ha strappato il mio piercing al capezzolo. Probabilmente è la cosa peggiore che mi sia mai capitata.

Scegli una canzone dell’album e raccontaci di cosa parla o qualcosa che dovremmo sapere su questa canzone: 

Scelgo la mia canzone preferita del disco, l’ultima, si chiama “You Know, You Know, You Know” e adesso ti spiego di cosa parla: mia mamma aveva questo amico che purtroppo è morto abbastanza prematuramente. Lui era il più caro amico di mia madre e ha sempre avuto un debole per me perché amo la musica e anche lui amava la musica, era un musicista quindi… Dopo la sua morte ho pensato di scrivere una canzone su di lui ma non tanto per rendergli onore o altro, l’avrei fatto per me stesso. Poi però mia madre ha ricevuto un suo messaggio, e il primo paragrafo è il sample che si sente all’inizio della canzone. Ho pensato sarebbe stato giusto scrivere una canzone che fosse per lui e per mia mamma.

Adesso rendiamo le cose un po’ più festose che ne dici? Qual è la tua tradizione natalizia preferita?

Non so se la conosci, aspetta, voi festeggiate il “Boxing Day”? (cade lo stesso giorno del nostro Santo Stefano – nda) Mi piace perché è tipo la continuazione del Natale. Natale è un po’ come il proprio compleanno, un giorno che passa troppo velocemente, e in questo modo si riesce ad estendere la festa, si ha un giorno in più in cui si mangiano gli avanzi, se ne fa venire fuori qualcosa di interessante, e poi si vede di nuovo tutta la famiglia ed è divertente!

La tua canzone di Natale preferita?

The Darkness. La canzone di Natale dei The Darkness *ride*

In questo periodo tutti fanno classifiche. Qual’è la top 3 dei tuoi album preferiti di quest’anno?

Trophy Eyes, Chemical Miracle; Cavolo è una domanda difficile, non mi ricordo chi ha fatto uscire un nuovo album quest’anno! Be Nothing dei Boston Manor è fantastico; quello dei With Confidence spacca tantissimo; i Lamb of God… Lo so che te ne sto dicendo più di 3 ma è difficile così su due piedi…i Moose Blood hanno fatto un disco straordinario…si dai, ho fatto la mia top 5!

Se potessi tornare indietro nel tempo e cambiare qualcosa del 2016 cosa cambieresti? 

Troverei un modo per salvare Robin Williams. Era così bravo…

Mi sa che lui era morto tipo l’anno scorso o un paio di anni fa…

Si, forse hai ragione… Sono morte un sacco di celebrità negli utlimi anni e sinceramente tornerei indietro per salvare molte di loro, il suo è solo il primo nome che mi è venuto in mente. Credo che dovrei fermare la presidenza di Trump…ma preferisco salvare qualche celebrità.

Qual è l’obiettivo più importante che avete raggiunto quest’anno?

Fare sold out in una venue a Londra. Stiamo facendo i nostri primi concerti sold out nel Regno Unito.

E a cosa mirate per l’anno prossimo? 

Vogliamo girare il mondo, vogliamo andare in America, in Australia, in Japan, ovunque! Perché abbiamo girato un bel po’ l’Europa e il Regno Unito ormai, stiamo aspettando un bel tour americano. E vogliamo sicuramente andare in Australia.

Cosa ne pensi delle uova?

Amo le uova, però non le mangio; ho una gallina domestica che vive in una fattoria vicina a casa e mangio solo le sue uova perché è la mia gallina, le altre non le mangio. So che le uova che mangio sono semplicemente quelle fatte da lei in modo naturale, so che lei vive bene e che non verrà mai uccisa. Prendo semplicemente le sue uova e mi piacciono molto, sono deliziose.

English Version

Hello, how are you? How’s the tour going?

Good! The tour is going good now, it’s going really well, we’re halfway now, we still got three more days and two more shows after this and then we’re on the UK for like a week and a half. Everything was going super smooth so far, unfortunately like the the whole light casing on our van fell off today and now we’re just missing like a whole section of lights on our van which is illegal to drive with and we don’t know what to do ‘cause it’s like sunday and everything is close so we’ve got to wait until tomorrow, but up until then, everything was going really well.

You seem to always do weird things while on tour like shaving heads or getting tattoos, is this a ritual or something?

No! I mean, get tattoos and cutting your hair doesn’t seem too weird! I shave my head before every tour anyways, it’s just easier… Ryan and Dann just..well, Ryan did it because someone was suggesting he’d look good and Dann said he would do it too, but I, I just shave my head because it’s easier.

That’s a pity, ‘cause we had a suggestion… bringing puppies on stage!

Yeah, i can bring puppies on stage. I could 100% bring puppies on stage i would be fine with that.

You released your album earlier this year and now the year is ending so it’s time to talk about achievements and resolutions I guess…

I don’t know, I guess we wrote the album with the best we could, we got to take our time with this one. We love how it came out we seem to done something right because we got a few people attention… It’s still a long way to go, there’s a lot of room for improvement and evelution. I’m looking forward to writing the next album, it’s something I thought about, I wrote a few lyrics for some songs but my phone broke and I lost all my notes but I’ve got a few ideas and from now on I would carry a piece of paper with me so I can write it down.
And I think being on the road with a band like Beartooth is something I could only imagined I would do as a younger aspiring musician, but like I said it’s a long way to go, we’re not headlining yet!

Of all the things that happened to you on tour this year, what’s the best and what’s the worst? 

The worst tour experience in general was probably any breakdown in the van, it’s just like stress levels to a million; they will probably take like four of the top 5 worst things that happened when on tour, it fuckin sucks. And I think the best thing about touring is the tour itself! I just enjoy the experience of the tour so much, i can’t pick out just one thing specifically, it’s like a big holiday isn’t it? 

Best and worst things that happened to you on stage:

The best thing that happened on stage is probably, at the end of our release tour the whole crew just stole the stage during the encore and they just hold on singing half naked on stage while we played our last couple of songs and this was a good way to end a good tour; the worst thing is that a friend of mine jumped on my back when we were in Italy actually, in Modena, playing with As It Is and Trophy Eyes! A friend of mine jumped on my back during a song and pulled my nipple piercing out. That’s probably the worst thing that’s ever happened to me on stage.

Pick one song from the album and explain us what is it about:

My favorite song on the album is probably the last one and it’s called “You Know, You Know, You Know” and I’ll explain you what is it about: my mum had a very close friend and he unfortunately passed away quite prematurely and, he was my mother closest friend probably. He was always interested in me when I was growing up because I love music and he loved music, he was a musician; he liked that about me. After he died I was considering writing a song about him for my own purposes but he delivered a note and the opening paragraph is the sample at the beginning of the song so I thought it was right to write a song for him and for my mum.

It’s time to turn things more festive: what’s your favorite christmas traditions?

I’m not sure if you know, do you have boxing day here? Because it’s like a continuation of Christmas, like Christmas leftovers. ‘Cause Christmas day ends so quickly so in this way you have an extended day where you get to eat all the leftover food, make really interesting things out of it, family gets together again and it’s fun too, I love it!

What’s your favorite Christmas song?

The Darkness. The Darkness Christmas song *luaghs*

Everyone is making its own lists so: Top 3 albums of these years

Trophy Eyes, Chemical Miracle; Man that’s such a hard question I don’t remember who’s new album came out this year! Boston Manor’s Be Nothing it’s fantastic; With Confidence’s release was absolutely banger; Lamb of God’s…I know I’m giving you way more than 3 but I can’t now list only 3…Moose Blood smashed it with their album…yeahm it’s like a top 5!

If you could go back in time and change something about this year, what would it be?

Find a way to save Robin Williams. He was such a cool guy.

I think he died last year…or a few yers ago…

You may be right, there are so many celebrities who died this year and I would save a lot of them…he was the first one who came to my head. I guess I should stop Trump being president though… but celebrities first.

What’s the most important goal you reached this year?

Selling out a venue in London. We had our first sold out shows that we did back in the UK.

So  what’s your next year’s goal?

We want to tour the world, we want to go to America, to Australia, Japan, wherever, wherever will take us! ‘Cause we’ve done Europe and the UK quite a lot now, we’re waiting for a good american tour. We want to go to Australia for sure.

What do you think
about
eggs?

 I love eggs, I don’t eat them; I have a pet chicken that lives in a farm near my house and I eat the eggs of that chicken but I don’t eat any other eggs, ‘cause…well, it’s my chicken! I know that the eggs I eat are the one it lays, I know it’s living comfortably and it’s not gonna be killed from me at any point; I just take the eggs, and I love it, they are delicious

 

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...