Far Natale: Cocktail per le feste

Di Lucrezia Vacca

3083318165_61a81418e9_b.jpgDurante le feste, c’è sempre quella persona che vuole sperimentare miscugli alcoolici generati dal desiderio sfrenato di non arrivare al giorno dopo senza un mal di testa lancinante. Quella persona di solito riesce a convincere tutti i suoi amici a provare la sua ultima ingegnosa bevanda. Avete presente? Bene, io sono quella persona e questi sono i miei cocktail dai nomi mega pop punk.

SCREAMING BLOODY MURDER

Ingredienti:
1 shot di succo di mirtillo
1 shot di vodka alla fragola
1 shot di rum liscio
2 shot di vodka liscia.

Alla fine dovrebbe risultare visivamente simile a un bicchiere di sangue. Ho provato anche una variante con la vodka alla pesca al posto di quella alla fragola, ma la prima versione, come di solito accade, è la migliore.

REMEMBERING SUNDAY

Contrariamente a quello che si potrebbe pensare, questo drink non è a base di liquore di lacrime e succo di disperazione. E non è nemmeno amaro come la vita.

Ingredienti:
2 shot di Malibu
1 shot di Rum
20cl di succo alla pesca.

Io lo servo con una fettina di lime o limone spremuta.

PLEASE, TAKE ME HOME

Intitolato come l’omonima canzone dei Blink 182, questo cocktail è stato pensato per corrompere l’astemio di turno, sapete, quello che ci dovrebbe riportare a casa…

Ingredienti:

1 shot di vodka liscia
1 shot di vodka al melone
1/2 shot di Jack Daniel’s
2 shot di gazzosa

SEX ON THE PIT

Rivisitazione pop punk del famosissimo Sex on the Beach, il Sex on the Pit vi farà tirare i pugni in aria e stagediveare dall’albero di Natale come nella famosissima canzone delle Partying Dinosaurs.

Ingredienti:
1 shot di vodka alla pesca
2 shot di succo d’arancia
1 fetta piccola di anguria frullata
1 shot  di rum scuro

L’ideale sarebbe servirlo con un ghiacciolo a forma di chitarra.

THE ROCK SHOW

Se come nella canzone vi ritrovate a innamorarvi di qualcuno alla festa, questo drink  è perfetto per togliere ogni tipo di ansia e agitazione e salvare i vostri nervi.

Ingredienti:

2 shot di limoncello
1 shot di rum
2 cucchiai di sciroppo di granatina

Il tutto servito con dei grani di melagrana, che a quanto pare ha un potere afrodisiaco. Sempre bene provare, no?

SUMMER PARADISE

Quando penso all’estate e ai drink, spesso la limonata è fra i protagonisti indiscussi.

Ingredienti:

3/4 di bottiglietta di lemon soda
1 shot di vodka alla fragola
1 shot di vodka al melone
1 cucchiaio abbondante di granatina

Avrete nostalgia dell’estate, ma almeno c’è l’alcool a confortarvi.

THE SCENE

Questo cocktail è semplice come un singalong sulla spiaggia e probabilmente anche voi l’avrete assaggiato innumerevoli volte.

Ingredienti:

3 shot di succo ace
1 shot di vodka liscia o alla pesca.

Ecco un classico delle feste di ogni tipo, economico ed esplosivo e, a patto che non utilizziate un container da 20 litri per berlo, non fa neanche troppo male al fegato.

OCEAN AVENUE

Le note agrumate di questo cocktail mi fanno pensare alla canzone degli Yellowcard.

Ingredienti:
1 shot di cointreau
1 shot di Blue Curaçao
2 shot di vodka al limone

Se il cocktail dovesse risultare troppo aspro, provate ad allungarlo con della sprite e correggere il sapore con qualche goccia di sciroppo di caramello.

HAVE FAITH IN ME

Questo cocktail è tratto da una festa stranamente poco affollata. Stanchi degli shottini e dei Chupitos e vista l’abbondanza di Bailey’s e dalla presenza di uno straordinario liquore al cioccolato fatto in casa, decisi di creare questo miscuglio più simile a un frappé che ad un cocktail.

Ingredienti:

1 shot di Bailey’s
2 shot di liquore al cioccolato
1 tazzina di caffè ristretto in cui avrete sciolto una o due bustine di zucchero di canna
1 spolverata di cacao amaro

Se siete molto golosi, potreste metterci sopra un po’ di panna montata e un pocket coffee. Successivamente è stato aggiunto anche uno shot di Malibu, e le cavie hanno apprezzato. Il nome deriva dalla frase che dissi alla prima cavia: “fidati di me”. E ache dagli gli A Day To Remember.

IN TOO DEEP  

Questo cocktail è l’ideale per una serata fredda in cui l’unica possibilità è rimanere chiusi in casa a guardare una maratona di Harry Potter o del Signore degli Anelli.

Ingredienti:

1 tazza di tè nero lasciato intiepidire in cui avrete sciolto una o due bustine di zucchero di canna
1 shot di tequila
1/2  lime spremuto.

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...