Sum 41 Interview Outtakes

di Chelli

Warnings: English version available  HERE

sum-41-italia-2016-concerti
Se siete delle brave persone di sicuro saprete che è uscita un’intervista bella bella in modo assurdo ai Sum 41 sul settimo numero di Suffer Music Mag (se non lo sapevate andate a leggerla)!
Voi avete mai sognato di intervistare l’eroe della vostra adolescenza? Sicuramente avrete mille domande da fargli nonostante siano passati ben 11 anni dai vostri 15 anni, e tra queste domande di sicuro non spiccano “parlami del nuovo album” o “qual è il concept dietro all’ultimo singolo?”. Quindi un po’ per curiosità personale, un po’ perché mi ero prefissata la missione di far ridere Deryck Whibley, ecco le domande non-sense che ho scelto consciamente di chiedere durante i miei 15 minuti di fama. 

Iniziamo stando su toni ancora abbastanza seri perché, già sto fissando da 5 minuti i suoi pantaloni a righe bianchi e neri – assurdo, come si fa a comprare una cosa del genere? – se poi inizio subito spavalda con le scemate mi butta fuori e io piango per sempre.

Prendendo in considerazione la vostra discografia, trovo sia abbastanza stupido considerarvi una band pop punk, però la gente continua ad etichettarvi in questo modo, voi cosa ne pensate?

D: In realtà non penso molto a questa cosa perché tanto non posso farci niente, sono i media che ci considerano una pop punk band e quindi siamo etichettati in questo modo. Io non posso farci niente quindi non mi interessa molto.

Sarò considerata strana ed eccentrica, ma sono una delle poche persone che legge i comunicati stampa e non si limita al copy-paste. Quindi quando è uscito il video di Fake My Own Death, da ex-cestista fallita mi sono sentita oltraggiata da come è stato bistrattato  il mio Jordan!

Come (quasi) tutti i vostri video, anche quello di “Fake My Own Dead” è molto divertente, e sappiamo (dal comunicato stampa) che rappresenta i vostri peggiori incubi che vi attaccano mentre suonate su un tetto. Ma come fa Michael Jordan ad essere un incubo? Io penso che lui sia il più figo di tutti…

D: Michael Jordan è la mia persona preferita nel mondo! In realtà non sono proprio i nostri incubi, è più una presa in giro della cultura pop e Michael Jordan ne è una grande icona…

Questa è una domanda abbastanza normale che alla fine ho deciso di non mettere nell’articolo vero perché non c’entrava niente col resto

Dopo mille anni passati on the road, quali sono per te le cose migliori e peggiori dell’essere in tour?

D: La cosa migliore è ovviamente salire sul palco ogni sera e suonare le canzoni che hai scritto davanti a così tanta gente e sentirla cantare quelle stesse canzoni perché significano qualcosa per loro… la cosa peggiore invece sono gli aeroporti, tutti questi viaggi ogni giorno.

We feel ya, Deryck. 

Di questa domanda sono davvero orgogliosa. Ho parlato del mio animale preferito e Deryck ha sollevato l’angolo della bocca. Missione quasi compiuta. 

Cosa faresti se incontrassi un orso mentre fai campeggio?

D: Se incontrassi un orso? Credo che farei quello che bisogna fare, o almeno quello che dicono che bisogna fare: mi fingerei morto! Spererei per il meglio, davvero!

sognavo questo momento da tutta la vita…

Deryck, cosa pensi delle uova?

D: Amo le uova! Poi davvero, ci stavo pensando poco prima che arrivaste voi! Lo giuro! *RIDE!* Stavo pensando che quando torno a casa potrei iniziare a fare colazione con uova, toast e fagioli mentre non sono in tour, davvero, ci stavo pensando proprio venti minuti fa!


I really should translate the whole awesome introduction I wrote for this post but I don’t really feel like doing it right now guys, I’m sorry.
Here’s some facts: I asked some unusual question to Deryck Whibley and the climax is about bears.

I think it’s weird considering your musical history but people keep on saying that you’re a pop punk band, but in your own opinion, have you ever been a pop punk band? In what genre would you put yourselves, and what do you think about genres?

D: I don’t really think so much about it because there’s nothing I’m gonna do about it you know as far of being a pop punk band that’s what people in the media would probably consider us so that’s just how they label you, I mean (I’ve got) no choice in the matter , I don’t just really care about it.

As always, the music video you realeased for fake my own dead is really funny, and we know it is about your worst nightmeres attacking you while playing on a rooftop but how could michael jordan be a nightmare? he’s pretty cool in my opinion…

D: Michael Jordan is like my favourite person in the world! It’s not necessary our nightmares we were just sort of making fun of pop culture and Michael Jordan is a pretty big icon.

What are the best and worst things about touring?

D: The best is obviously being on stage and playing the music that you’ve written for so many people every single night and see them sing back those … actually mean something to them and the worst is airports, all the travels. Everyday travelling

What would you do if you met a bear in your camp site?

D: If I met a bear? I would probably do what you’re supposed to do I guess, or at least what they say: play dead! Hope for the best, really!

Deryck, what do you think about eggs? (LIFE MADE!)

D: I love eggs! I litteraly was just thinking about eggs just before you came in here! I was! I was thinking about when I get home I might start eating eggs with beans and toast in the morning for while I’m off, I was litteraly thinking about it twenty minutes ago.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...