“Weezer”(White Album) by Weezer

di Michela Rognoni

weezerDopo anni di sperimentazioni e titoli strani e divertenti come “Death To False Metal” i paladini del nerdcore capitanati da Rivers Cuomo, i leggendari Weezer, tornano alle origini con un Self Titled, questa volta bianco.

Se il primo singolo presentato, “Thanks God For Girl” faceva un po’ storcere il naso ai fan che speravano in un ritorno al passato (dopo averne scovato l’intenzione già in “Everything Will Be Alright In The End), “California Kids” risolleva i morali rimettendo in gioco tutta quella California di cui ci piace sognare ascoltando la band. Ma sono brani come “(Girl We Got a) Good Thing” e “Do You Wanna Get High?” a riportarci indietro alle sonorità di quella pietra miliare del nerd core che è il Blue Album.
Il college rock scanzonato ma sottile e preciso di questo disco era proprio quello di cui avevamo bisogno per confermare la nostra fede negli eterni dei Weezer.
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.