“Pop Is Dead, Punk Is Buried Deep” by One Last Yard

Di Giorgio Molfese

one last yardSe dobbiamo parlare di una band che porta avanti l’ EzCore in Italia, precisamente in quel di Bologna Big City Life, non possiamo che tirare fuori i nostri amici One Last Yard, che finalmente rilasciano il loro nuovo lavoro Pop Is Dead, Punk Is Buried Deep.
L’EP dura circa venti minuti, i pezzi sono 6 e la opener mi fa entrare subito in clima tortellini. 

“First Time” infatti è bella grezza, ma con quella nota catchy che contraddistingue il genere, anche se è un Easycore un po’ atipico. Come spesso ho pensato tra me e me, non amo totalmente il modo di cantare del nostro Mitch ma questa è una cosa che va a toccare unicamente i gusti personali.
È comunque un ottimissimo modo per aprire il disco, e poi il breakdown è figo, ci sta!

“Obsessed” è la mia best track, quella col riff più pop punk di tutte, ritornello tutto da saltare con buone linee vocali, anche perché far coesistere un mezzo rap con un genere più pesante non è sempre facilissimo.
Tralasciando Dio Fronzilla che vabbè.

Arriviamo al singolo “Just Becouse I Do” che onestamente non è riuscito a catturare la mia attenzione. Si ok, buon brano, viaggia bene ma continua a non dirmi troppo e credo che il termine corretto sia “piatta”, ma abbiamo qualche spunto interessante anche qui.

“Overdrived” è un tantino incazzata e la presenza di MC Viper, direttamente dai Damn City rende tutto più accacì. Molto bene, questa piccola svolta hardcore non mi dispiace per niente.

Anche “Good Enough (Watch Me Do It)” è la mia best track, a pari merito con Obsessed. Super orecchiabile e con riffoni che finalmente mi fanno saltare di brutto.

La cover dei Future Idiots, “I Love Katy Perry” chiude degnamente il disco anche se non mi ha particolarmente preso.

In definitiva è un buon lavoro, abbastanza ben prodotto. Alcune scelte, soprattutto riguardo le linee vocali potevano essere più pensate e accurate ma sono giovani e si stanno giocando bene le loro carte nella scena.
Qualcosa in più per i breakdown, ma con me vincete facile amici!

VOTO: 3/5

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.