“Promise Everything” by Basement

Di Elisa Susini

basementDopo l’uscita del loro più grande successo, “Colourmeinkindness”,nel 2012 i Basement si erano sciolti per terminare i propri studi al college, creando un grande culto intorno a sé e dando via all’ondata del soft-grunge, che avrebbe visto tantissime altre band ricalcare questo genere musicale, dai Superheaven, ai Citizen, ai Pity Sex, agli Adventures.Nel 2014 c’è stata la tanto attesa reunion, sancita da un EP abbastanza ibrido che ha lasciato i fan col fiato sospeso, in attesa di capire quale direzione musicale sarebbe stata intrapresa nel prossimo full length, che si è fatto attendere un anno e mezzo.

In “Promise Everything”, rilasciato dalla Run For Records, la rabbia dei Basement si è trasformata in melodia, il sound è meno aggressivo e molto compatto, anche se ci sono alcune eccezioni in “Submission”e “Hanging Around”; ed un’altra cosa che rimane è quel senso di anni 90 rivisitati in versione soft: “For You The Moon” o la pseudo-ballad finale, “Halo” ne sono un esempio.

Purtroppo Promise Everything non riesce a confermarsi come degno successore di “Coloumeinkindness” perché pecca del solito difetto di tutti gli album venuti dopo quest’ultimo disco, la monotonia.

Si sente il tocco dei Basement ma non è così forte e non cisono tracce che ti fanno gridare al capolavoro.
Questa mia sensazione è infatti confermata quando si arriva ad “Aquasun”, l’unico brano che si scosta dal resto, con delle tinte brit pop non indifferenti. Molto melodico, si fa stand alone del disco e brano più riuscito.

Resta da dire però che in ogni loro release i Basement hanno sempre cercato di spingere il proprio sound senza mai fossilizzarsi, e lo hanno fatto anche con “Promise Everything”, dunque i fan più accaniti della band non saranno delusi dal risultato.

Voto: 3/5

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.