“Black Cat” by Never Shout Never

Di Ilaria Collautti

nsn.jpgI Never Shout Never sono un quartetto originario del Missouri che il 7 agosto ha pubblicato il nuovo album Black Cat, un insieme di indie, pop e alternative rock articolato in dieci tracce.

Ad aprire le danze c’è “Hey! We ok”, una traccia vivace e allegra dall’ascolto facile; cosa che non riesco a dire invece della seguente “Fone tag” e delle sue strofe, che trovo poco musicali e quasi fastidiose. Con “Red balloon” torno a sentire quelle sonorità dolci e spensierate a cui ero rimasta, quando ascoltavo Christopher Drew ancora nel 2008 o giù di lì.

“Happy New Year”, come le tracce precedenti, scorre tranquilla senza particolari critiche né lodi e ci porta ad “Awkward conversations (Best day)” che alterna momenti in cui mi convince a momenti in cui mi annoia. La title track “Black cat” è invece la traccia più particolare e strana del disco; purtroppo però è anche tra quelle che mi piacciono meno.

Passata la metà dell’album e avvicinandoci alla fine troviamo “Peace song”, un brano acustico di sola voce accompagnata dall’ukulele, che insieme creano quell’armonia e quel sound che caratterizzava i lavori di inizio carriera del frontman Christopher.

“WooHoo” è la traccia più ritmata del disco, caratterizzata dalle chitarre elettriche che negli altri brani quasi sono inesistenti; niente di estremamente coinvolgente ma è ok. La penultima canzone “BOOM!” è un’altra di quelle che mi è piaciuta di meno, poiché musicalmente racchiude troppi elementi (già di per sé brutti) che a mio parere stonano ancora di più tra loro, rendendo il brano quasi ridicolo. Ascoltare per capire.

A chiudere Black Cat c’è “All is love”, con cui si torna un po’ di più allo stile della prima metà del disco e – sempre in linea con le prime canzoni – passa senza suscitare chissà quali emozioni.

In conclusione, posso tranquillamente dire che Black Cat sia un disco noioso, poco interessante e poco coinvolgente, contenente davvero poche canzoni (se non forse nessuna) che vorrei riascoltare.

BEST TRACKS: Hey! We ok, Peace song

VOTO: 1.5/5

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.