TOP 10: I libri giusti da regalare a Natale

di Chiara Cislaghi

babbo_Natale_con_la_slittaSono nata tra i libri, casa mia ne è sempre stata piena ed ora sono finita per lavorarci coi libri. Avrete capito dove voglio andare a parare, no? Regalate dei libri a Natale! Un libro va sempre bene, SEMPRE.
Quindi, cari amici e lettori affezionatissimi di Aim A Trabolmeicher, eccovi la mia top 10 (anzi, top 11) dei libri da regalare a Natale!

11) Inizio  con la sezione “autobiografie”: “Anger is an energy” di John Lydon (aka Johnny Rotten), che a me è stato regalato dalle mie superamichette che sono le più brave e belle del mondo.

10) Qualsiasi libro di Nick Hornby, in particolare “Juliet, naked” (che tra l’altro è il preferito di Ciccio Roe) e “Alta fedeltà”.
Il problema è che in un giorno li avrete finiti e per quel giorno vi sarete dimenticati di fare delle cose fondamentali tipo mangiare o lavarsi.

9) Tornando a Jane Austen, alcuni autori hanno scritto un adattamento di “Orgoglio e pregiudizio” e di “Ragione e sentimento” facendoli così diventare “Orgoglio e pregiudizio e zombie” e “Ragione e sentimento e mostri marini”.

8) Qualsiasi, ma davvero qualsiasi, libro di Stephen King.
Potrei perdere ore a parlarvi di King, ma non lo farò.
Vi coniglio invece qualche titolo in particolare, anche perchè ha scritto più di 80 libri, quindi vi facilito un po’ il lavoro: “Joyland”, “Pet Sematary”, “Stagioni diverse”, “Shining” (e conseguentemente “Doctor Sleep”), “The Mist” e per finire “It”.

7) “Jack Frusciante è uscito dal gruppo” di Enrico Brizzi.
Un must have per i pop punk kids italiani.

6) “The Outsiders” di S.E. Hinton.
Altro un must have per i pop punk kids e per le ragazze a cui piacciono i biondi.

5) “Dubliners” di James Joyce, perché niente è più natalizio di “The Dead” (non sto scherzando eh).

4) “Jane Eyre” di Charlotte Bronte.
Vedere il film non è abbastanza. Fidatevi.

3) “Peter Pan” di Barrie.
E dopo averlo letto, la persona a cui l’avete donato preparerà le valige per un viaggetto a Londra.

2) Qua cado nel super banale, ma vuoi non regalare “A Christmas Carol” (Canto di Natale) di Dickens?

1) Il mio all time favourite, “Orgoglio e pregiudizio” della carissima Jane Austen.
No, non è pesante, piantatela di pensarlo! non so chi diavolo ve lo abbia messo in testa…
In alternativa, avete altri 5 libri della Jane, a voi la scelta.

Come vi ho già detto all’inizio, la lista potrebbe continuare ancora a lungo, ma ve lo risparmio.

Quindi, ascoltate me che sono vecchia e saggia (non è vero), o miei discepoli!

Ed un buon Natale a tutti!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.