LET’S KEEP THIS SHORT! – October ’15

download (3)“Alt” by Vanna
Pure Noise Records
2 Ottobre 2015

Recuperare i pezzi più caldi degli anni novanta è sempre una bella trovata. Nonuna novità, ma comunque piacevole.
Il quintetto di Boston non si risparmia, prende di tutto dal punk rock degli Offspring al new metal dei Korn, e riformula tutto in chiave post hardcore dando freschezza ai migliori brani del nostro passato più recente.
Certo non si grida al capolavoro, ma resta comunque un ascolto piacevole
“Pilot Waves” by Icarus The Owl
Blue Swan Records
16 Ottobre 2015

”Pilote Waves” è il quarto lavoro della band di Portland, descritto dal frontman Joey Rubenstain come “equilibrio tra luce ed ombra”. In questo disco l’energia delle chitarre e la potenza dei suoni si uniscono alla melodia della voce dando vita a brani pieni, particolari ed orecchiabili.
Avevano anche pubblicato un video per il loro brano “I Am The Delorean” poco prima del Back To The Future Day e questo non può che essere un valore aggiunto.

“Hate Me” by Escape The Fate
Eleven Seven Music
30 Ottobre 2015

Hate_Me_(Escape_the_Fate_album)Dal loro ultimo album ad oggi gli Escape the Fate hanno nel bene o nel male fatto parlare di sé,
Dopo vari cambi di line up, tornano con Hate Me – prodotto da Howard Benson – disco che fa della negatività la propria bandiera.
Ciò che non cambia, e che probabilmente rende la band così forte, è la capacità innata di unire i suoni duri e aggressivi di generi come metalcore, post hardcore e hard rock a melodie incredibilmente orecchiabili, marchio di fabbrica della band di Craig Mabbit.

”Wildcat Chunk Charles” by Charles Ellsworth
16 Ottobre 2015
Charles Ellsworth porta la sua voce senza tempo in un nuovo EP, “Wildcat Chuck Charles” in cui racconta storie di viaggi, come si può presumere già dal titolo del primo singolo estratto “A Packed Suitcase”. Il suono classico del folk americano dona calore ed una sensazione di conforto a queste storie che sarebbero perfette anche se raccontate senza alcun sottofondo musicale.

“The Dying Things We Live For” by Like Moths To Flames
Rise Records
23 Ottobre 2015

download (1)Se la band di Roetter è stata convincente fin dal debutto,con The Dying Things We Live For diventa tutto più estremo.
Con breakdown ancora più potenti, riff ancora più pesanti e melodie ancora più martellanti la band conferma quanto già era chiaro dai dischi precedenti.Quello che manca è forse un po’ di innovazione appunto.

“The Struggle EP” by Zero Holds
2 Ottobre 2015

Precedentemente conosciuti sotto un altro nome, i quattro di Southeastern, Massachussets ripartono da zero come Zero Holds. “The Struggle” è il titolo del loro primo EP in cui le sonorità cupe tendono sempre e comunque al punk rock,ricordando a tratti band come Alkaline Trio ad esempio in “Plunge” che apre il disco.
I cinque brani che compongono il disco si muovono cautamente tra punk e grunge senza uscire troppo dalla comfort zone cosa che rende l’ascolto un po’ meno attivo di quando avrebbe potuto esserlo.

”The Color Before the Sun” by Coheed And Cambria
300 Entertainment
9 Ottobre 2015

download (2)La componente emotiva è ancora una volta dominante nel nuovo disco della formazione newyorchese , successore dei due The Afterman, Ascension (2012) e Descension (2013).
I suoni sono pieni, le melodie catchy e la voce di Sanchez più calda che mai, proprio come la band ci ha ben abituati.
Lavoro piacevole e convincente da aggiungere assolutamente alla propria libreria musicale.

“Outsiders” by Jesse Malin
One Little Indian
Ottobre 2015

Prosegue il ritorno del cantautore Jesse Malin che a pochi mesi dall’uscita di New York Before The War ci regala un altro episodio – l’ottavo! – della sua variegata discografia.
è un disco urbano, moderno, eclettico, molto personale ma anche immediato, come dimostra il divertente singolo, l’uptempo “You Know It’s Dark When Atheists Start to Pray”.
Crudo e carico di emozioni, perfetto per i riflessivi e per chi non riesce a stare fermo e zitto.

“Force of Nature” by Midnight Reruns
Dusty Medical Records
23 Ottobre 2015

download (4)A cinque anni dalla formazione si è sicuramente cresciuti rispetto al primo disco. È ciò che dimostrano i Midnight Reruns col loro ultimo disco “Force Of Nature” prodotto dalle sapienti mani di Tim Stinson (The Replacements). Strano perché questa band ha sempre strappato paragoni alla vecchia band di Stinson e continua a farlo grazie ai testi semplici e diretti e al delizioso scontro di punk e pop che rappresenta il loro sound.
Liscio e coinvolgente, riesce a convincere pienamente qualunque anima powerpop.

“Luck In Life” by Years And Miles

No Reason Records
9 Ottobre 2015

tumblr_inline_nvphotbad01t3m09q_540Di recente formazione, i milanesi Years And Miles sono pronti a buttare fuori il loro primo lavoro, “Luck In Life”, anticipato dall’azzeccatissimo singolo“Sick Sick Sick”.
Un disco aggressivo come un buon disco punk rock dovrebbe esserlo ma anche veloce, accattivante e mai scontato; molto melodico in generale, ma che non esita ad addentrarsi in territori più hard core.
Buonissimo esordio, sicuramente una band da tenere d’occhio.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.