“Pale Horses” by mewithoutYou

Di Rita Vitiello

v600_Pale_Horses_CoverIo sono una brutta persona e questo lo dimostra il fatto che non abbia mai calcolato i mewithoutYou. Quindi perché sto recensendo io questo album? Perché sono una poser (e perché volevo ascoltare cose nuove e a me sconosciute).
“Pale Horses” è il quinto (credo) figlio nato dalla band statunitense e sono 11 le tracce che ce lo presentano.

La prima ha poche parole che si sentono poco, è tutta musica praticamente e dura poco; comunque questa è quella che dà il nome all’album e va bene così, anche perché il vero inizio si ha con “Watermelon Ascot” che mi fa capire che tipo di album mi troverò davanti, qualcosa che le mie orecchie comunque non hanno mai ascoltato e mai apprezzato davvero. Le canzoni finiscono in fretta: per esempio sono già alla fine di questa e neanche me ne ero accorta, insomma è un ascolto facile e tranquillo.

D-minor” è la terza e sembra quasi la continuazione delle precedente. Sarà perché forse non c’è neanche un secondo di pausa tra l’una e l’altra, sarà perché sto male, non lo so, comunque mi piace, la mia prefe insieme a “Red Cow” .

L’album continua e le canzoni sono tutte abbastanza belle, tranne “Dorothy” che mi mette ansia; fortuna che dura poco più di un minuto. Poi menomale c’è “Blue Hen” a darmi una svegliata. “Lilac Queen” ha un titolo meraviglioso e ora ho voglia di farmi i capelli lilla, ma questo non c’entra nulla con la canzone.

Più ci avviciniamo alla fine del CD e più le canzoni diventano lunghe e più mi fanno piangere. “Rainbow Signs” chiude l’album, inizia bene e finisce male nel senso che inizia così calma calma e poi BOOM, non so che è successo ma so che è successo un casino, una figata comunque.

Insomma questa mia avventura nel mondo dei mewithoutYou è durata circa 40 minuti, non so se continuerò questo viaggio all’interno della loro musica, dovrò ascoltare anche i figli nati prima per farmi un’idea più precisa. Comunque belli, dai.

P.S.: se state leggendo questa cosa (definirla recensione è troppo) e siete fan vi chiedo perdono.


VOTO: 3.5/5

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.