SPECIALE: Le nuove mode dell’estate (Once again, pt. 4)

di Enzo Miccio the vampire slayer

foody
Il 21 Giugno è passato da un sacco di tempo, ma l’anno scorso ha piovuto la maggior parte del tempo e qui nella nostra colorata redazione immaginaria ci abbiamo messo un po’ di tempo a realizzare che quest anno non ci sarebbe stato il doppio inverno.
Mio fratello oggi mi ha detto che Maria Salvador è il tormentone perché ha più views su youtube, io pensavo che fosse quella roba fastidiosa in spagnolo che dice de bajo el mismo sol che si sente ogni volta che parte la pubblicità di Spotify. Che poi cioè Spotify è capace di consigliarti le cose a seconda dei tuoi ascolti non potrebbe evolversi anche nella pubblicità personalizzata? Cioè io faccio delle sessioni Spotify emissime tipo con Jesse Lacey, Jaden Smith e Chris Carrabba e arriva questo tutto felice che arriva de l’este asta oeste ma stiamo scherzando?
Detto questo io sono qui anche quest anno appoggiata dal potere dei nuovi media a cercare di convincervi che le cazzate ignoranti che decido io sono dei trend da seguire ma proprio imperativamente! 

1) “Continuare a cuttare i propri pants into shorts” – al contrario di ciò dicono i The Front Bottoms tra l’altro nella loro early hit Swimming Pool. Anche durante i saldi fateci caso, i pantaloncini corti costano come i pantaloncini lunghi ma sono fatti con meno stoffa quindi la perfetta scelta anti-crisi sarebbe comprarsi dei pantaloni lunghi nuovi e trasformare in shorts quelli della scorsa stagione. I resti potete usarli come manicotti e girare per casa gridando “guardatemi sono un robot!”

2) “Usare le magliette lunghe come prendisole quando si va in piscina” – Dopo aver tagliato tutti i pantaloni, stanche di utilizzare le nostre doti di sarte, noi ragazze – odiate dai musicisti di tutto il mondo che o fanno solo merch da uomo o fanno del merch da donna e lo fanno pagare seiseiseimila euro o ancora fanno del merch da bambino e lo spacciano per merch da donna – ci lasciamo alle spalle la tendenza di due anni fa e al posto di tagliare il merch lo useremo come vestito per andare in spiaggia e fuck da police.

3) “Aberrare i costumi da bagno a vita alta” – Veramente amiche, vi fanno il culo floscio anche se siete supermodelle o patite di fitness.

4) “Congelare gli yogurt nel contenitore che ti danno quando compri il giacciolo biologico di frutta fresca” – Ve lo ricordate il Danito Gelato? d’estate i Danito te li vendevano con quella stecchina con l’animaletto alla fine, tu infilzavi lo yogurt, lo mettevi in freezer e poi te lo mangiavi come se fosse un ghiacciolo vero. Ecco un’altra cosa degli anni ’90 che risorgerà inevitabilmente.

5) “La canzone dell’estate questa volta è This Island dei Natives, e dovrebbe esserlo sempre” – Nella prima edizione di “le nuove mode dell’estate” scrivevo: “Scegliere una canzone non uscita nel 2012 e che non parli assolutamente di estate, di vacanze o di divertimento random con gli amici e trattarla come se fosse l’ultimo, esclusivissimo tormentone dell’estate”; Bè, This Island è uscita nel 2012…quanto tempo è passato.

6) “La scoperta culinaria sono senza ombra di dubbio i semi di sesamo” – fate come gli orientali e metteteli ovunque, anche tipo nella vasca da bagno.

7) “…e la salsa piccante al mango che tra l’altro ha anche pochissime calorie” – Giuro l’ho trovata a caso all’Iper di Magenta ed è tipo la droga.

8) “Fingersi amanti di fitness ma farlo in modo professionale andando a fare le passeggiate in Nike da running, abbigliamento sportivo e cardio-frequenzimetro” – Come fanno le donne di mezza età e le allegre pensionate nel parco del paese insomma. Old is the new Young.

9) “Preoccuparsi per i marò” – La Grecia, i matrimoni omosessuali, l’Isis, i colpi di macete sulle metro, il riscaldamento globale, l’estinzione dei panda, il figlio di Belèn, tutti problemi gravi della società MA CHI CI PENSA AI NOSTRI MARO’????

10) “Diventare ricchissimi e poi spendere tutto per mangiare il pesce palla all’Expo (entrando di sera col prezzo ridotto)” – Ma sei scemo a spendere tutti quei soldi per mangiare all’Expo? No sono solo milionario. Perdoname madre por mi vida loca.

11) “Arrivare tardi ai concerti e giustificarsi dicendo che si è stati al lavoro fino a tardi ma lamentarsi comunque perché i concerti finiscono troppo dopo la mezzanotte.” – In America le cose funzionano meglio eh, ma anche in Inghilterra, ma anche il Germania, in Spagna invece no però ci hanno suonato gli American Football.

12) “Portare le empanadas vegane ai concerti” – perché i biscotty sono troppo 2014 

13) “Qualsiasi cibo/cosmetico/cosa che contenga pop corn” – si possono fare un sacco di giochi di parole patetici con la parola “mais” tipo “mais-enza” o “come te nessuno mais”.

14) “Prendere in giro quelli che fanno yoga nel parco” – tornare a casa e fare yoga nascosti al buio per evitare che qualcuno ci veda e ci prenda in giro

15) “Usare le magliette di quando avevamo 12 anni come crop top” – Pokémon è sinonimo di sexy

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.