“Currents” by Atlas Losing Grip

di Umberto Damigiano

currentsDopo la meritata pausa natalizia e le tonnellate di cibo ingerito come se non ci fosse un domani, inauguro il mio secondo anno nella crew del mandarino parlandovi di una band che si è formata da una decina d’anni ma che già ha saputo far parlare di sé, gli Atlas Losing Grip. Provenienti dalla cupa ma affascinante Svezia la band pubblicherà verso metà Gennaio il terzo LP Currents, seguito da un tour di promozione che toccherà diversi paesi europei e che vedrà alla voce Niklas Olsson, nuovo cantante della band che sostituirà il tanto amato Rodrigo Alfaro che dopo la registrazione del medesimo album ha deciso di lasciare il gruppo, per poi successivamente dare il via ad un reunion tour con la band che lo ha consacrato nel mondo del Punk, ovvero i Satanic Surfers.

L’aria che si respira in questo nuovo LP si mantiene in bilico tra le atmosfere dark, presenti anche nel precedente full-lenght State Of Unrest, e tutta l’energia emanata dagli arrangiamenti che di base si orientano verso l’Hardcore Melodico ma che poi sfociano nell’Heavy/Speed Metal di cui i nostri dudes svedesi sono tanto innamorati; la profondità di alcune tracce viene ancora di più accentuata da canzoni come “Cold Dirt”, dove è presente la straordinaria e speranzosa voce di Rodrigo accompagnata da note di pianoforte che echeggiano nell’aria,  il tutto scandito da uno scarno  gong e da un riff di sottofondo, insomma un momento di riflessione e di interiorità reso impeccabile dalla voce. Per quanto riguarda invece i brani più aggressivi ed in pieno stile ALG non posso fare a meno di citare l’opener “Sinking Ship”, dove il fantastico binomio tra Punk e Metal ti travolge in pieno, un brano completo che fonde la musicalità old school a queste strade gelide e oscure pervase da energiche ed intense “Correnti”, strade che se anche per alcuni potrebbero rivelarsi tortuose sicuramente ci sarà il temerario di turno che saprà apprezzarle.

Best Track: Sinking Ship

Voto: 3.5/5

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.