TOP 10: Best Of October

ottobreIl mese di Ottobre, ricchissimo di uscite strabillianti (roba da ritrovarsi a dover ascoltare più di un disco al giorno per restare al passo) è ormai giunto al termine; eccovi dunque una classifica, o meglio, un riepilogo dei migliori dischi usciti in questo mese con tanto di recensione in allegato per venire in contro anche ai più pigroni.

1) Lift A Sail – Yellowcard
Il controverso disco che segna l’ennesima svolta pop della band di Jacksonville che ci ha fatto tanto discutere.

2) Resurrection – New Found Glory
Un’altro ampio discorso sociale è stato creato dal ritorno dei New Found Glory con il loro primo album senza lo storico chitarrista Steve Klein che ha dato vita a pareri contrastanti

3) Growing In – I Can Make A Mess
Come un fulmine a ciel sereno arriva il sesto album da solista di Ace Enders sotto lo pseudonimo ICMAM, che brilla per originalità e minimalismo

4) Everything Will Be Alright In The End – Weezer
Il nuovo album degli Weezer forse è passato un po’ troppo inosservato ma resta comunque una delle uscite più significative di questo mese

5) Honor Is All We Know – Rancid
Ritorno in grande stile per i Rancid a cui sono bastati pochi giorni per convincere tutti della solidità del proprio lavoro

6) I’ll Keep You in Mind From Time to Time – Moose Blood
Esordio eccellente quello degli inglesini Moose Blood che trasuda emo e anni ’90 da tutti i pori

7) The Acoustic Things – State Champs
Con questa rivisitazione acustica dei loro pezzi migliori, gli State Champs aumentano l’hype intorno al sequel di The Finer Things

8) Andrew McMahon In The Wilderness – Andrew McMahon In The Wilderness
Nuovo nome, nuova corsa per l’ex garage band king Andrew McMahon che ripulisce il suo sound dalle chitarre elettriche per mettere in risalto piano e voce.

9) Forever Came Calling – What Matters Most
Gli amanti del pop punk nuova scuola di sicuro non saranno rimasti delusi dal secondo album dei Californiani Forever Came Calling

10) Driftwood – Boston Manor
Sorpresona in questa classifica, il nuovo EP degli inglesi Boston Manor che entrano in questa classifica superando di prepotenza alcuni loro colleghi più noti.

Outsiders:
Transit – Joyride
Set It Off -Duality
Knuckle Puck – While I Stayed Secluded

Ma possiamo godere di buona musica anche senza attraversare mari e oceani. Eccovi infatti i cinque migliori album di ottobre, tutti made in Italy

The Rush – Slander
Con una nuova line up tornano gli Hardcore Punkers Slander, da Venezia e ci stupiscono con la loro energia

Unbearable – The Grenades
Dalla Capitale arriva il punk rock “fatto nella maniera giusta” dei Grenades

Another One To Forget – Jagherbomb
Primo full lenght dei nostri punk rock friends genovesi Jagherbomb, la nostra band female fronted preferita

Dritto al Cuore – Angry Punx
Cantato in italiano il punk rock degli Angry Punx parte da Pistoia per arrivare, bè, dritto al cuore.

Little Town, Great Stories – Summer Of Hoaxes
Siamo in debito con questi pop punk kids ferraresi, ma non è difficile parlare bene di loro se tirano fuori dischi come questo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.