Interview with Radaxian

Di Giorgio Molfese e Ilaria Collautti

10443439_10204274120364306_7725130948585455097_nAbbiamo avuto il piacere di chiacchierare via Skype con il nostro amico Radaxian per un’intervista altamente rivoluzionaria!


Ciao Radaxian! Benvenuto su Aim A Trabolmeicher!

Radaxian: Ciao! Ciao amici!

Icebreaking: Missy Elliot o Soulja Boy? Perché?

Radaxian: Soulja Boy! Perché non c’è niente che fa rima con Orange.

Per chi non ti conosce, chi è Radaxian e perché la scelta di questo nome?

Radaxian: Radaxian è un… Non so neanche io come definirmi. È un progetto altamente rivoluzionario, le canzoni sono altamente rivoluzionarie e il nome è altamente rivoluzionario. È tratto dal mio videogioco d’infanzia preferito, che è anche il preferito di… Bert Mertraken (?!) dei The Used, “Alex Kidd In Miracle World” e basta.

Da un po’ di tempo è uscito il tuo primo EP, com’è stato il feedback del pubblico?

Radaxian: Diciamo che è stato un successo, anche se devo ancora ricevere i soldi. È arrivato in prima posizione su Xbox Music.

Con quale artista vorresti collaborare per un featuring?

Radaxian: È difficile scegliere, penso Demi Lovato.

Cosa ispira il tuo sound? Che artisti ti influenzano maggiormente?

Radaxian: Sicuramente le basi sono prese da Gigi D’Alessio. Poi vabbè gli Eiffel 65 perché sono la base della musica elettronica e non so. Come si chiamano quelli che scrivono testi di merda del New Jersey? Mi sfugge il nome, non lo so ti dico i Why Everyone Left!

Preferisci i local shows più intimi o i grandi festival?

Radaxian: I grandi festival perché mi danno più soldi. E poi comunque tutta la gente che mi segue non ci sta nei “local shows intimi” quindi no per me sarebbe impossibile suonare in posti piccoli mi dispiace.

Quale band underground e non, italiana, ammiri maggiormente?

Radaxian: Mi piacciono… Mi sfugge ancora il nome, quelli che cantavano “Ti ho vista su Youporn”, i Melody Poets, loro sono il mio gruppo preferito. Poi vabbè mi piacciono loro e mi piacciono anche… No mi piacciono solo loro.

Come avviene la composizione dei tuoi pezzi?

Radaxian: Non so se avete sentito il mio EP ma è qualcosa di altamente sperimentale. Praticamente mi faccio portare delle droghe speciali e poi compongo. Compongo con solo strumentazione reale quindi niente plug-in niente computer, solo roba analogica ed è questo il segreto del mio successo.

Cosa ne pensi del Pay To Play?

Radaxian: Non lo so io non ho mai pagato perché ho avuto molto successo fin da subito, la richiesta nei miei Live era alta e non ho mai dovuto pagare per suonare. Secondo me se pagate 400 € per aprire ai Chunk! No, Captain Chunk! siete un po’ dei falliti.

Parlaci un po’ dei tuoi progetti futuri.

Radaxian: Basta no, ho fatto un EP e quello è l’apice, il capolavoro della musica quindi non penso si possa fare di meglio. Non lo so magari in futuro farò altro ma sarà difficile migliorarmi quindi può darsi che vivrò di rendita con i guadagni di questo disco.

Qual è la band più brutta che hai visto live?

Radaxian: La band più brutta live… Non lo so è difficile, non credo di aver visto una band più brutta dei Just For Kicks. Ma brutti proprio fisicamente!

Se ci fosse un’apocalisse zombie, cosa faresti?

Radaxian: Allora sicuramente pianterei delle Cavolpulte e con quelle eliminerei gli zombie. Avete mai giocato a Piante Vs Zombie? Pianti le Cavolpulte, lanci i cavoli e ammazzi gli zombie.

Se fossi un calciatore, chi saresti e perché?

Radaxian: Sarei sicuramente Marazzina del Chievo perché è il migliore.

Se fossi un animale invece, quale saresti? Sappiamo che ami i cani e i cavalli…

Radaxian: Amo i cani e i cavalli soprattutto alla griglia! Se fossi un animale sarei… Penso un coniglio perché quando uno scopa tanto si dice che scopa come un coniglio.

Descrivici la tua ragazza ideale.

Radaxian: La mia ragazza ideale è americana-messicana e si chiama Selena… No dai non è vero, la mia ragazza ideale… A me piacciono gli uomini.

Allora qual è il tuo uomo ideale?

Radaxian: Il mio uomo ideale? Non ci ho mai pensato a dire la verità perché io sono uno che crede nei sentimenti e non al sesso diretto però, uno che mi attrae particolarmente è Paolo Brosio.

Siamo all’ultima crucialissima domanda, cosa ne pensi delle uova?

Radaxian: È difficile, non me l’aspettavo questa domanda a dir la verità! Mi fa un po’ impressione mangiare le uova, io penso che non dovrebbero più esistere le uova e non dovreste fare più questa domanda perché sarebbe molto più interessante chiedere cosa ne pensi, non lo so, dei coccodrilli Haribo oppure delle lasagne o del tiramisù.

Abbiamo finito! Ciao!
Radaxian: No, io non vi saluto.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.