“When Nothing Goes Right, Go Left!” By Abandoned By Bears

abandonedDi Giorgio Molfese

E così nell’ormai lontanissimo 2012 nascono gli Abandoned By Bears, band easycore con qualcosa di metalcore proveniente dalla bellissima Svezia che mi ha sempre preso un sacco.
I primi pezzi rilasciati mi sono piaciuti relativamente, quindi aspettavo questo EP con un po’ d’ansia. Poi tutti i gruppi che fanno un po’ i “Chunk Wannabe” devono stare attenti con me…

Beh insomma, il 4 Marzo rilasciano “When Nothing Goes Right, Go Left!“, EP composto da un intro e altre 6 tracce.

Homegrown” apre il tutto ed è come dicevo l’intro del disco. Comincia con cose un sacco elettroniche per poi chiudere in un breakdown spettacolare.

Un minuto e dieci secondi che ci porta al secondo singolo rilasciato dalla band prima dell’uscita dell’EP: “Bomberman vs. Mega Man“. Il pezzo comincia con un bel riff pop punk che poi sfocia in breakdowns che fanno un po’ Rise Records (e per me non è mai male lo sapete dai!)

In “Heads or Tails” ritroviamo il riff pop punk all’inizio della canzone, il ritornello è catchy quanto basta e il bridge è bellissimo. Gli ultimi 40 secondi sono tutti pieni di breakdowns, tratto distintivo di questi ragazzi.

Tiebreaker” è interessante. Nel senso che non mi esalta quanto le altre ma nel complesso ci sta tanto così! Non ho ancora citato l’ottimo scream, non troppo “disperato” come piace a me. Anche qui troviamo il ritornello catchy e i soliti breakdowns potentissimi, stavolta con una non troppo riuscita “GAME BOY-ATA” un sacco 8-bit.

Dopo la cattivissima “Hazard Pay” che a me piace per il titolo, ma che ha palesemente copiato il riff pre-chorus da We Fell Fast dei Chunk! No, Captain Chunk!, arriviamo alla già sentita “Empty Bottles & Lost Battles“, primo singolo dell’EP, da cui è stato tratto anche un videoclip.

Il lavoro si chiude con “Couting Consequences“, altro pezzo simile ai precedenti e anche qui troviamo quei suoni che fanno tanto videogame.

Senza dubbio è un ottimo disco anche se spesso le canzoni si assomigliano tra loro. Ma siamo sicuri che questo sia un male? Bravi ragazzi miei!

E poi mettono un sacco di breakdowns quindi a me piacciono per forza.

VOTO: 3.5/5

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.