L’ORMONE IMPAZZITO: Jared Leto

ormoneJared Leto è nato un sacco di anni fa il 26 Dicembre, quindi il fatto dei regali di Natale/compleanno insieme deve necessariamente avergli reso l’infanzia una merda. Poi però si è riscattato e infatti adesso domina il mondo dello spettacolo in quanto lead-singer dei 30 Seconds To Mars, testimonial di svariate pubblicità e camaleontico attore cinematografico. Il motivo per cui stiamo parlando di lui oggi è che non siamo d’accordo con quello che ha scritto Sara in questo articolo riguardo al fatto che il nostro Jared non canti molto dal vivo (io il biglietto l’ho pagato per sentire cantare te, caro Leto, quindi possiamo davvero essere il pubblico migliore del mondo, ma tu le canzoni me le devi cantare).
E invece io il biglietto l’avrei pagato lo stesso, solo per vederlo. Perché diamine! Se uno è Jared Leto non c’è bisogno che canti, li vale lo stesso i soldi del biglietto.
Va bene essere multitasking, ma davanti a un bocconcino del genere non so in quante sarebbero in grado di guardare adulanti ed allo stesso tempo ascoltare la musica.
Una delle grandi caratteristiche di Jared Leto è che non si può dire che sia brutto. Certo può non piacere per via degli occhi chiari e poco distanti, per via della mascella pronunciata, per i muscoli, per i capelli castani… però veramente se nessuna di queste cose vi piace, probabilmente lui è il vostro uomo ideale. Può anche starvi antipatico, però scommetto che, se lo vedeste in giro a spasso da solo, una foto ricordo gliela chiedereste (anche per il mero gusto di far rosicare le amiche).
Vorremmo poi ricordarvi che il signor Leto ha 41 anni… hai voglia ad arrivare così a 41 anni… il sogno di ogni uomo (e di ogni moglie probabilmente). Detto questo voglio confessarvi una cosa: prima del video di “The Kill”, prima di conoscere i 30 Seconds To Mars, Leto lo conoscevo come “quello figo che muore in Fight Club” e questo ci riporta al fatto che lui nei film (o almeno in quelli più famosi) fa sempre delle fini di merda, ma nonostante ciò riesce comunque ad essere figo… anche mentre gli devono tagliare il braccio in “Requiem For A Dream”; anche quando è Efestione e muore di tifo a letto con gli occhi aperti mentre Alexander gli narra tutti i mitici progetti che ha in mente per la loro futura vita insieme; anche quando gli sparano a caso in “Panic Room”, film da cui ha evidentemente tratto ispirazione per le sue amatissime treccine… e sì è figo anche se sembra Snoop Dogg; o quando con quei baffi assurdi si ribalta con la macchina in “Prefontaine”; per non parlare di quando viene mitragliato e striscia per mezzo metro in “Lord Of War”… però lì è proprio bello, ti dispiace anche che debba morire… anche ne “La Sottile Linea Rossa” viene mitragliato, ma è tutto molto meno poetico. Persino la sua morte in un’asettica stanza d’ospedale proiettata nel futuro in “Mr. Nobody”, senza voce, senza denti e ricoperto di rughe, può far salire un brivido (specie se si pensa che per tutto il film abbiamo ben tre versioni diverse di Jared, una meglio dell’altra).
Pensate che quando muore in “Lonely Hearts” è addirittura calvo, ma è figo lo stesso (pur avendo quell’aria un po’ da nazista psicopatico, giusto per fare anche un po’ d’attualità).
Il mio Jared morto preferito, però, rimarrà per sempre lo splatterissimo Paul Allen preso ripetutamente ad accettate in “American Psycho”. E si, lo so che non inquadrano la sua faccia…Tutto questo per dire che non c’è bisogno che Jared Leto canti per essere apprezzato, tipo nella pubblicità di Hugo Boss non canta, ma non venitemi a dire che non ve lo mangiate con gli occhi.

Morale della favola: se sei Jared Leto puoi fare tutto ciò che ti pare, anche il transessuale.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.