“The Other Side” by Tonight Alive

Di Alessia Damone

u34n_tonightalivecovercopyTutti noi abbiamo quella band che ci rende delle proud mommy con il cuore pieno d’orgoglio e nel mio caso questa band è quella dei Tonight Alive. Il loro secondo album si chiama The Other Side e mostra come la band australiana sia cambiata e soprattutto cresciuta da quel lontano 2008 quando Jake e Camm han deciso di iniziare questo nuovo progetto.

L’album si apre con il singolo “The Ocean“, un’anteprima delle tinte cupe e mature che percorrono tutte e 12 le canzoni. Segue “Don’t Wish” dove Jenna si rivolge ad un suo ipotetico ex ragazzo “I won’t be the one you call when everyone is gone and when you treat her wrong don’t wish that she was me” qualcuno che non si è mai accontentato delle attenzioni dedicategli. “I always gave you time I did everything right but it just wasn’t enough”.
Lonely Girl” è il secondo singolo. Jenna racconta di una sua amicizia al liceo e ci fa capire che non tutte le persone vogliono essere salvate, che nonostante gli sforzi noi non possiamo salvarle. “Nothing that you have is ever good enough and I wont be the one to keep you safe”. “Hell and Back” racconta di questo viaggio interiore per cercare di dimenticare, andare avanti ed essere migliori perchè “There’s no use in feeling low”. “The Other Side” ci riporta al liceo, a quell’amore nato da un’amicizia, finito chissà per quale motivo e a quanto è stata dura accettare la fine. La voce di Jenna ci conforta “And if you’re wondering I’m great I’m stronger now…My friend”.
The Fire” ha un ritmo incalzante che va a (_qui non le viene il verbo tipo_) con la canzone complessiva “Complexes” dove anche qui troviamo una storia finita male “Turn around, tell me what you see. Do you remember me? And what we used to be?”.
Come Home” sembra essere la canzone meno “cupa” dell’album “Spinning and I am free here. Giving it all to be here I’m the one will touch this sun”, viene accompagnata da una serie di oh durante il ritornello che sicuramente vi rimarranno in testa!
Nemmeno il tempo di goderci un po’ di pace con Come Home che subito “Bathwater” ci riporta nel mood generale dell’album “The weight comes back to my body And I’m hopeless again”.
Chiudono l’album le tre “No Different“, “Say Please” e “You Don’t Owe Me Anything“, qui si parla di errori, di scuse perchè “I’m not how I used to be” per concludere poi con “You don’t owe me anything don’t hear me out, I’ll just sing”.
Proprio con la frase “I’ll just sing” si conclude questo album che è sicuramente diverso dal precedente “What are you so scared of?” ma che grazie ai suoni e alla voce inconfondibile di Jenna ci fa continuare ad apprezzare ancora oggi i Tonight Alive.

 

VOTO: 5/5

1 commento su ““The Other Side” by Tonight Alive”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.