Newcomer Of The Week: Seaway

Di Elisa Susini.


I newcomer di questa grigia settimana arrivano dal Canada e si chiamano Seaway. Di grigio però non hanno niente: sono un walking party in tutto e per tutto e si ispirano a band come The Wonder Years, New Found Glory, Set Your Goals e ricordano un po’ anche i Chunk! No, Captain Chunk! 

E’ uscito da poco il loro split con i Safe To Stay, ma noi vogliamo parlarvi del loro EP scaricabile gratuitamente a QUESTO link.

L’EP omonimo si apre con “The Basics“: “I know that we’re ready to see what’s out there” è questa la frase con cui la band fa capolino sulle scene. Le voci di Ryan Locke e Patrick Carleton si alternano fra il melodico e il roco, insieme a dei riff divertenti che fanno da contorno ad un’ottimo brano di apertura, che senza terminare ci porta subito al cavallo di battaglia che questa giovane band può già vantarsi di avere: “Sabrina The Teenage Bitch“, un brano super allegro che è la canzone pop punk per eccellenza. Vale la pena ascoltarla per giudicare.

Familiar Faces” è un altra grande canzone dall’intro festoso attorno al quale è costruita tutta la canzone. Nonostante la festa, questa canzone parla di fughe da persone e luoghi noiosi, il tipico tema pop punk che però non stanca mai.
Last Punk” è l’ultimo brano, parte un basso accattivante, che ricorda un po’ lo stile dei blink-182, a cui pian piano si aggiungono tutti gli altri strumenti. Si conclude con uno “Yeah, we’ll be the last punks left. You’ll see.” Quindi non ci resta che aspettare e vedere!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.